Stretch

Da Guide@Debianizzati.Org.
Jump to navigation Jump to search

Stretch è il codename per la versione 9.x di Debian, l'attuale oldstable, e deriva dal nome di uno dei personaggi del film di animazione "Toy Story" (vedere anche La struttura della distribuzione).

Data di rilascio
17 giugno 2017
Fine supporto ufficiale
(circa) giugno 2020 (via LTS fino al 30 giugno 2022)
Architetture supportate
PC a 32 bit («i386»)
PC a 64 bit («amd64»)
ARM a 64 bit («arm64»)
ARM EABI («armel»)
ARMv7 EABI hard-float ABI («armhf»)
PowerPC a 64-bit («pc64el» (little-endian))
MIPS («mips» (big-endian) e «mipsel» (little-endian))
MIPS a 64 bit («mips64el» (little-endian))
IBM System z («s390x»)
Architetture supportate via LTS
soltanto i386, amd64, armel, armhf e arm64
Kernel disponibili
Linux
Numero di pacchetti
più di 51000
Principali novità
La versione di default del kernel è la 4.9
MariaDB sostituisce MySQL
Introdotto il nuovo mirror deb.debian.org
Nuovo metodo per assegnare nomi alle interfacce di rete
Migliorato il boot su macchine con UEFI (secure boot non è ancora supportato)
Alcuni programmi disponibili
KDE Plasma 5.8
GNOME 3.22
Xfce 4.12
LXQt 0.11
MATE 1.16
GnuPG 2.1
GCC 6.3
LibreOffice 5.2
Samba 4.5
Perl 5.24
PHP 7.0
PostgreSQL 9.6
Python 3.5
OpenJDK 8


Aggiornamenti

Versione Data di rilascio Link
9.1 22 luglio 2017 link
9.2 7 ottobre 2017 link
9.3 9 dicembre 2017 link
9.4 10 marzo 2018 link
9.5 14 luglio 2018 link
9.6 10 novembre 2018 link
9.7 23 gennaio 2019 link
9.8 16 febbraio 2019 link
9.9 27 aprile 2019 link
9.10 7 settembre 2019 link
9.11 8 settembre 2019 link
9.12 8 febbraio 2020 link
9.13 18 luglio 2020 link

Link esterni