Installare KVM su Debian

Da Guide@Debianizzati.Org.

Trash.png
Attenzione
Questo articolo è ancora incompleto o richiede delle verifiche. Sentiti libero di contribuire cliccando sul tasto "Modifica".


Appunti per una guida su come installare, configurare e gestire KVM.

# egrep '(vmx|svm)' --color=always /proc/cpuinfo

A causa di alcuni bug presenti nel pacchetto libvirt di Squeeze è consigliabile installare una versione più aggiornata dal repository backports (assicurarsi che il repository backport sia presente nel file /etc/apt/sources.list):

# apt-get -t squeeze-backports install kvm qemu-kvm virtinst libvirt-bin bridge-utils screen debconf
# adduser `id -un` libvirt
# adduser `id -un` kvm
# virsh -c qemu:///system list
# virsh net-start default && virsh net-autostart default
# apt-get install bridge-utils

Configurare bridge (vedi guida) e abilitare IP forward per dare accesso a internet:


nano /etc/sysctl.conf
net.bridge.bridge-nf-call-ip6tables = 0
net.bridge.bridge-nf-call-iptables = 0
net.bridge.bridge-nf-call-arptables = 0 

Carichiamo le modifiche:

sysctl -p /etc/sysctl.conf

Per fare in modo che le modifiche appena apportare rimangano anche dopo un riavvio dobbiamo, a causa di un bug segnalato su Ubuntu ma presente anche in Debian Squeeze, apportare i seguenti cambiamenti al file /etc/rc.local, appena prima della riga exit 0:

/sbin/sysctl -p /etc/sysctl.conf


Sulla workstation:

# apt-get install virt-manager ssh-askpass

Sul server:

# adduser utente_workstation libvirt

Sulla workstation:

# adduser utente_workstation libvirt

Sulla workstation: verificare corretto funzionamento connessione SSH.
Sulla workstation: aggiungere una connessione al demone libvirt del server:

$ virt-manager -c qemu+ssh://ferdy@192.168.1.1:22222/system

dove:

Sulla workstation:

  1. creare una nuova macchina virtuale (fare screenshot)
  2. avviare installazione
  3. installare driver virtio:

http://alt.fedoraproject.org/pub/alt/virtio-win/latest/images/bin/

  1. workaround se la macchina virtuale è Debian:

http://wp.libpf.com/?p=373 Sul server:

# virsh list
# apt-get install acpi-support acpid
# virsh start my-guest-vm
# virsh shutdown my-guest-vm
# virsh destroy my-guest-vm

Per arrestare una VM Windows senza essere loggati:

HKLM\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\System\Shutdownwithoutlogon

0=disabled
1=enabled

Memo: http://www.miamammausalinux.org/2011/06/implementazione-di-un-server-di-virtualizzazione-con-kvm/




Guida scritta da: Ferdybassi

Swirl-auth20.png Debianized 20%

Verificata da:
Estesa da:

Verificare ed estendere la guida | Cos'è una guida Debianized

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti