VanBasco

Da Guide@Debianizzati.Org.
Jump to navigation Jump to search
Lock.png ATTENZIONE: questa guida tratta software a sorgente chiuso e potenzialmente non conforme alle Debian Free Software Guidelines.
Considerare la possibilità di ricorrere a programmi aderenti ai principi del Free Software.


Debian-swirl.png Versioni Compatibili
Debian 7 "Wheezy"
Debian 9 "Stretch"
Verificala con Buster

Introduzione

VanBasco è il karaoke player attualmente più diffuso e utilizzato. È disponibile soltanto per piattaforma Windows (95/98/ME/NT 4/2000/XP) ma è pur sempre possibile utilizzarlo su GNU/Linux tramite WINE. Vediamo come fare.


Requisiti per Debian 9 - Stretch

  • wine
  • qsynth

Questa guida è stata testata su Debian 9.9 utilizzando WINE 1.8.7-2 e Qsynth 0.4.3-2

Installazione e configurazione di Qsynth su Debian Stretch

Qsynth è una interfaccia grafica di fluidsynth (sintetizzatore software a riga di comando basato sulle specifiche Soundfont). Per installare Qsynth da riga di comando eseguiamo il seguente comando:

$ apt-get install qysnth

mentre per configurare correttamente sul nostro sistema apriamo qsynth e poi click su setup:

-MIDI.- MIDI Driver: alsa_seq MIDI Bank Select Mode: gs MIDI Client Name ID: qsynth

-AUDIO- Audio Format: pulseaudio

-SOUNDFONTS- Open e selezionare FluidR3_GM.sf2 da /usr/share/sound/sf2

OK E riavviare Qsynth premendo SI

Attendere il Riavvio di Qsynth e procedere con l'installazione di Vanbasco e la sua configurazione.


Configurazione di Wine su Debian Stretch

Apriamo un terminale e lanciamo il seguente comando:

$ winecfg

Nel tab "Audio" selezioniamo "pulseaudio" come backend audio e Speaker Stereo.

Installazione e configurazione di VanBasco su Debian Stretch

Scarichiamo VanBasco dal sito http://www.vanbasco.com :

$ wget http://www.vanbasco.com/downloads/vkaraoke.exe

La versione attualmente disponibile è la 2.53 del 12/03/2004, che pur essendo abbastanza datata (il programma pare non essere più sviluppato dagli autori) è stabile e perfettamente idonea allo scopo che si prefigge il programma.

Installiamo VanBasco tramite WINE con il comando:

$ wine vkaraoke.exe

Al termine della procedura viene richiesto se creare o meno un icona sul Desktop; in ogni caso nel menù Applicazioni di Gnome verrà creata la voce "Wine -> Programmi -> VanBasco's Karaoke Player -> VanBasco's Karaoke Player".

Al primo avvio di VanBasco andiamo nelle impostazioni (cliccando sulla nota musicale in alto a sinistra della finestra principale del player) e nel tab "MIDI" selezioniamo come periferica di output "Synth input port (qsynth:0)".

Il gioco è fatto!

IMPORTANTE è avviare prima qsynth e poi Vanbasco. Per proboemi controllare in VanBasco che sia selezionata la corretta periferica di output (vedi sopra)




Requisiti per Debian 7 - Wheezy

  • wine
  • timidity

Questa guida è stata testata su Debian 7.8 (Wheezy) utilizzando WINE 1.4.1 e Timidity 2.13.2.

Installazione e configurazione di Timidity su Debian Wheezy

Timidity ci permette di riprodurre i midifiles su GNU/Linux, sfruttando il midi tonegenerator della nostra scheda audio (se presente) oppure i soundfonts. Per installare e configurare correttamente Timidity sul nostro sistema seguiamo questa guida presente sul Wiki di Ubuntu con le seguenti accortezze:

  • in Debian "sudo" non viene utilizzato di default, pertanto tutti (E SOLTANTO) i comandi che necessitano dei privilegi di amministratore vanno eseguiti da utente root;
  • quando editiamo il file /etc/timidity/timidity.cfg commentiamo la riga source /etc/timidity/freepats.cfg;
  • possiamo saltare l'ultimo passo della guida (icona avvio applicazione Timidity);
  • al termine della procedura riavviare il sistema oppure digitare, da utente root:
     # /etc/init.d/timidity restart 

Configurazione di Wine

Apriamo un terminale e lanciamo il seguente comando:

$ winecfg

Nel tab "Audio" selezioniamo "ALSA" come backend audio.

Installazione e configurazione di VanBasco su Debian Wheezy

Scarichiamo VanBasco dal sito http://www.vanbasco.com :

$ wget http://www.vanbasco.com/downloads/vkaraoke.exe

La versione attualmente disponibile è la 2.53 del 12/03/2004, che pur essendo abbastanza datata (il programma pare non essere più sviluppato dagli autori) è stabile e perfettamente idonea allo scopo che si prefigge il programma.

Installiamo VanBasco tramite WINE con il comando:

$ wine vkaraoke.exe

Al termine della procedura viene richiesto se creare o meno un icona sul Desktop; in ogni caso nel menù Applicazioni di Gnome verrà creata la voce "Wine -> Programmi -> VanBasco's Karaoke Player -> VanBasco's Karaoke Player".

Al primo avvio di VanBasco andiamo nelle impostazioni (cliccando sulla nota musicale in alto a sinistra della finestra principale del player) e nel tab "MIDI" selezioniamo come periferica di output "Timidity".

Il gioco è fatto!




Guida scritta da: bobo 15:51, 21 lug 2008 (UTC)

Swirl-auth20.png Debianized 20%

Estesa da:

Bonfanticonsulting 11:21, 2 Jul 2019 (CEST)

Verificata da:

Ninemiroslav 16:24, 8 set 2015 (CEST)

Verificare ed estendere la guida | Cos'è una guida Debianized