Architettura

Da Guide@Debianizzati.Org.

Da un punto di vista hardware, l'architettura identifica l'insieme di istruzioni con cui il processore o i processori di un computer sono compatibili. Tutto il software in codice nativo deve essere compilato per l'architettura dell'hardware della macchina su cui è destinato.

Ne consegue, per quanto riguarda il software di un sistema Debian, che il kernel e i pacchetti devono essere della stessa architettura della macchina su cui sono installati o di una compatibile.

Qui la lista di tutte le architetture ufficialmente supportate, per cui sono rilasciate specifiche immagini per l'installazione. Le più diffuse in ambito PC sono:

Se si sceglie di scaricare l'immagine per netinst, l'immagine da scaricare in home page è compatibile per 32/64-bit PC, ossia con entrambe queste architetture.

L'architettura del kernel attualmente in esecuzione si può controllare con:

$ uname --machine

E quella dei pacchetti installati di default con dpkg nel seguente modo:

$ dpkg --print-architecture

Se si utilizza un kernel con architettura amd64 è possibile eseguire anche software compilato per architettura i386, e quindi installare pacchetti per PC a 32 bit su un sistema per PC a 64 bit. Per maggiori informazioni si rimanda a questa guida.

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti