Terminali drop-down (a comparsa)

Da Guide@Debianizzati.Org.
(Reindirizzamento da Guake)
Jump to navigation Jump to search
Debian-swirl.png Versioni Compatibili
Debian 8 "Jessie"
Debian 9 "Stretch"
Debian 10 "Buster"

Che cos'è

Un terminale drop-down è un terminale che compare dall'alto alla pressione di una combinazione di tasti, in maniera analoga alle console presenti in alcuni videogiochi, rendendone l'accesso molto veloce.

I terminali drop-down più comuni sono:

  • guake per l'ambiente desktop GNOME;
  • yakuake, per l'ambiente desktop KDE;
  • tilda, sviluppato con librerie gtk, più leggero di guake ma molto configurabile da interfaccia grafica;
  • yeahconsole, sviluppato con librerie gtk e il più minimale.

Screenshot

Guake.png

Sopra possiamo vedere uno screenshot di guake.

Installazione

È sufficiente con privilegi di amministrazione:

# apt install <terminale-desiderato>

Per esempio per guake:

# apt install guake

Messa a punto

Per cominciare basta avviare in background quello appena installato, per esempio nel caso di guake:

$ nohup guake &

Adesso che il programma è partito possiamo utilizzarlo, ogni volta che ci serve, premendo F12.

Anche yakuake utilizza F12 come default, mentre tilda usa F1 e yeahconsole richiede la combinazione Ctrl-Alt-y.

Poiché il terminale è uno strumento fondamentale sicuramente vogliamo che quello a comparsa sia avviato automaticamente quando effettuiamo il login nel nostro ambiente grafico. Se ciò non avvenisse in automatico al successivo login, basta copiare il file relativo con estensione desktop presente nella directory /usr/share/applications/ in ~/.config/autostart (supponendo che la sessione grafica utilizzata sia conforme alla specifica XDG).

Link utili




Guida scritta da: np2k

Swirl-auth40.png Debianized 40%

Estesa da:
HAL 9000
Verificata da:
HAL 9000 15:09, 14 lug 2019 (CEST)

Verificare ed estendere la guida | Cos'è una guida Debianized