UUID

Da Guide@Debianizzati.Org.

L' UUID è un identificatore univoco universale (Universally Unique IDentifier), consistente in una sequenza di 128 bit, espressi usualmente in forma esadecimale.

Non vanno confusi con l'UID, un semplice intero utilizzato per identificare gli utenti in sistemi UNIX e Unix-like come appunto le distribuzioni del sistema operativo GNU/Linux, tra cui la stessa Debian.

Gli UUID sono utilizzati comunemente per identificare le partizioni di un supporto di memoria di massa.

Per ottenere quelli di una partizione (per esempio /dev/sda1), è sufficiente se il pacchetto udisks2 è installato nel sistema (in genere lo è, perché è una dipendenza dei principali Desktop Environment):

$ udisksctl info -b /dev/sda1
...
   IdUUID:        xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
...

Oppure con un comando essenziale del sistema, richiedente però privilegi di amministrazione:

# blkid
...
/dev/sda1: UUID="xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx" TYPE="..."
...

Oppure ancora cercando le corrispondenze dei link simbolici in /dev/disk/by-uuid:

$ ls -l /dev/disk/by-uuid
...
lrwxrwxrwx 1 root root 10 Oct 24 17:28 xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx -> ../../sda1
...
Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti