Path

Da Guide@Debianizzati.Org.

Path è un termine inglese che significa percorso.

Il path è una stringa che indica univocamente la posizione di un file o di una directory in un filesystem. Il path è letteralmente il "percorso" che si deve seguire partendo dalla directory radice (/) per giungere ad un determinato file o directory.

Ad esempio il path di un un file esempio.txt nella mia home è:

/home/anto/esempio.txt

Se si parla di shell, con il termine PATH si indica una variabile di ambiente che contiene una lista di path delle directory in cui la shell cerca i file eseguibili.

Possiamo vedere il contenuto della variabile con un semplice echo. Ad esempio:

$ echo $PATH
/usr/local/bin:/usr/bin:/bin

ci dice che ogni comando digitato nella shell verrà cercato prima in /usr/local/bin poi in /usr/bin ed infine in /bin, e se non viene ancora trovato ci verrà dato l'errore:

$ nessuncomando
-bash: nessuncomando: command not found
Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti