Messaggio del giorno

Da Guide@Debianizzati.Org.

Debian-swirl.png Versioni Compatibili
Tutte le versioni supportate di Debian

Indice

Come rendere permanenti le modifiche a /etc/motd

Introduzione

Il file /etc/motd (Message Of The Day) è un file di testo contenente un messaggio, che viene visualizzato ad ogni login testuale. Fino a Debian Sarge /etc/motd era un file statico, che poteva essere modificato da root per presentare avvisi, avvertimenti o comunicazioni agli utenti.
Da Debian Etch le cose sono leggermente cambiate e /etc/motd è ora un symlink a /var/run/motd, un file che viene rigenerato ad ogni riavvio da /etc/init.d/bootmisc.sh attraverso un template, /etc/motd.tail. Questo significa che ogni cambiamento effettuato su /etc/motd verrà perso con il riavvio del PC. Anche la variabile EDITMOTD in /etc/default/rcS sembra non avere più effetto.

Modifica del comportamento di default

Fortunatamente con alcuni piccoli passaggi è possibile creare il proprio Messaggio del giorno personalizzato. Vediamo quali.
Innanzitutto dobbiamo creare con il nostro editor preferito un nuovo file:

# nano /etc/motd.personalizzato

Scriviamo il nostro MOTD, salviamo e chiudiamo l'editor di testo.

# mv /etc/motd.tail /etc/motd.tail.original
# cp /etc/motd.personalizzato /etc/motd.tail

Adesso non occorre altro che eliminare il symlink impostato da Debian e crearne uno nuovo:

# rm /etc/motd
# ln -s /etc/motd.personalizzato /etc/motd

In questa maniera il file /etc/motd diventerà un link simbolico che punta al file da noi creato e non più al file impostato di default da Debian.

Ripristino del comportamento di default

Non avendo eliminato gli script originali, ci sarà sempre possibile ritornare alla situazione di partenza:

# rm /etc/motd
# ln -s /var/run/motd /etc/motd




Guida scritta da: Ferdybassi

Swirl-auth20.png Debianized 20%

Estesa da:
Verificata da:

Verificare ed estendere la guida | Cos'è una guida Debianized

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti