Installare Samba per condividere directory - Debian Stretch

Da Guide@Debianizzati.Org.

Debian-swirl.png Versioni Compatibili
Debian 9 "Stretch"

Indice

Introduzione

In questa mini guida sarà illustrata l'installazione e la configurazione minimale di Samba su Debian Stretch, allo scopo di creare delle directory condivise con client Windows e allo scopo di permettere al nostro server Debian di accedere alle risorse condivise sulla rete da macchine Microsoft.

Installazione

L'installazione è molto semplice:

# apt install libcups2 samba samba-common cups

Configurazione

Effettuiamo un backup del file di configurazione e successivamente creiamone uno nuovo:

# mv /etc/samba/smb.conf /etc/samba/smb.conf.bak
# nano /etc/samba/smb.conf

Con questo contenuto minimale:

[global]
workgroup = WORKGROUP
server string = Samba Server %v
netbios name = debian
security = user
map to guest = bad user
dns proxy = no

Ovviamente occorre sostituire WORKGROUP con il nome del gruppo di lavoro dei client Windows. Se per caso non lo conoscessimo, possiamo recuperarlo andando su un client Windows e digitando al promt dei comandi:

net config workstation

Ricordiamoci anche di modificare il nome NETBIOS del nostro server Debian.
Infine riavviamo Samba:

# systemctl restart smbd.service

Aggiunta di condivisioni

Prepariamo sul server Debian le directory che andranno condivise:

# mkdir -p /home/shares/allusers
# chown -R root:users /home/shares/allusers/
# chmod -R ug+rwx,o+rx-w /home/shares/allusers/

# mkdir -p /home/shares/anonymous
# chown -R root:users /home/shares/anonymous/
# chmod -R ug+rwx,o+rx-w /home/shares/anonymous/

Quindi aggiungiamo al file di configurazione di Samba le seguenti linee:

# nano /etc/samba/smb.conf
# Condivisione accessibile dagli utenti membri
# del gruppo users
[allusers]
  comment = All Users
  path = /home/shares/allusers
  valid users = @users
  force group = users
  create mask = 0660
  directory mask = 0771
  writable = yes

# Condivisione accessibile da chiunque sulla rete
[anonymous]
   path = /home/shares/anonymous
   force group = users
   create mask = 0660
   directory mask = 0771
   browsable =yes
   writable = yes
   guest ok = yes

# Accesso di ogni utente alla propria
# home directory sul server
[homes]
   comment = Home Directories
   browseable = no
   valid users = %S
   writable = yes
   create mask = 0700
   directory mask = 0700

Riavviamo Samba:

# systemctl restart smbd.service

Gestione degli utenti

# adduser utente_esistente users
# useradd nuovo_utente -m -G users
# passwd tom
# smbpasswd -a tom

Accesso alle risorse condivise

Da un PC Windows, digitare l'indirizzo:

\\indirizzo.ip.del.server




Guida scritta da: Ferdybassi

Swirl-auth40.png Debianized 40%

Estesa da:
Verificata da:

Verificare ed estendere la guida | Cos'è una guida Debianized

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti