Grub2: riconoscere altri sistemi operativi installati

Da Guide@Debianizzati.Org.

Debian-swirl.png Versioni Compatibili
Debian 6 "Squeeze"
Debian 7 "Wheezy"
Debian 8 "Jessie"
Verificala con Stretch

Indice

Introduzione

Può capitare che durante l'installazione di Debian il tool di installazione del bootloader Grub2 non riesca a riconoscere gli altri sistemi operativi presenti sul PC. La causa è da ricercarsi nel fatto che manca l'istanza relativa nel file di configurazione /boot/grub/grub.cfg.

Soluzione

Per risolvere l’intoppo è sufficiente installare il pacchetto os-prober. Per esempio con privilegi di amministrazione è sufficiente:

# apt-get install os-prober

ed aggiornare la configurazione di grub2:

# update-grub
Generating grub.cfg ...
Found background image: moreblue-orbit-grub.png
Found linux image: /boot/vmlinuz-2.6.30-2-amd64
Found initrd image: /boot/initrd.img-2.6.30-2-amd64
Found linux image: /boot/vmlinuz-2.6.26-2-amd64
Found initrd image: /boot/initrd.img-2.6.26-2-amd64
Found linux image: /boot/vmlinuz-2.6.26-1-amd64
Found initrd image: /boot/initrd.img-2.6.26-1-amd64
Found Microsoft Windows XP Professional on /dev/sda1
done

Al prossimo riavvio saranno presenti nel menu di Grub2 tutti i sistemi operativi del PC.
Se dovessero esserci ancora difficoltà, provare a montare la partizione contenente il sistema operativo non rilevato e poi impartire nuovamente:

# update-grub




Guida scritta da: Ferdybassi 15:46, 18 set 2010 (CET)

Swirl-auth20.png Debianized 20%

Estesa da:
Verificata da:

Verificare ed estendere la guida | Cos'è una guida Debianized

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti