Wireless Access Point (WAP) personalizzato

Da Guide@Debianizzati.Org.

(Differenze fra le revisioni)
m (Installazione)
Riga 14: Riga 14:
<pre># apt-get install iw hostapd wireless-tools</pre>
<pre># apt-get install iw hostapd wireless-tools</pre>
-
I ''wireless-tools'' forniscono diversi strumenti, tra cui ''iwconfig'', utile per configurare dispositivi wireless molto vecchi, basati ad esempio sui diriver '''HostAP, Madwifi, Prism54'''. ''iw'' risulta invece utile per manipolare i dispositivi recenti, come ad esempio quelli basati sul driver '''nl80211'''.
+
I ''wireless-tools'' forniscono diversi strumenti, tra cui ''iwconfig'', utile per configurare dispositivi wireless molto vecchi, basati ad esempio sui driver '''HostAP, Madwifi, Prism54'''. ''iw'' risulta invece utile per manipolare i dispositivi recenti, come ad esempio quelli basati sul driver '''nl80211'''.
== Configurazione ==
== Configurazione ==

Versione delle 18:58, 12 set 2015

Debian-swirl.png Versioni Compatibili
Debian 8 "Jessie"
Verificala con Stretch

Introduzione

Sebbene in commercio esistano numerosi prodotti economici dedicati al ruolo di access point (AP d'ora in avanti), ci sono almeno alcune situazioni in cui è conveniente, o semplicemente interessante, usare una macchina completa per tale ruolo:

Info.png Nota
Non tutti i dispositivi wireless supportano la modalità master, necessario per far funzionare tale dispositivo come AP. Verificare quindi tale aspetto prima di comprare un dispositivo.


Installazione

# apt-get install iw hostapd wireless-tools

I wireless-tools forniscono diversi strumenti, tra cui iwconfig, utile per configurare dispositivi wireless molto vecchi, basati ad esempio sui driver HostAP, Madwifi, Prism54. iw risulta invece utile per manipolare i dispositivi recenti, come ad esempio quelli basati sul driver nl80211.

Configurazione

Convenzioni:

Il primo passo è verificare che la propria scheda di rete supporti la modalità master, usando ad esempio il comando:

# iw list

che restituirà un lungo elenco di informazioni. Quello che interessa è la sezione Supported interface modes, che riporterà qualcosa del genere (esempio di output reale per chipset Intel(R) Dual Band Wireless AC 3160):

[...]
Supported interface modes:
    * IBSS
    * managed
    * AP
    * AP/VLAN
    * monitor
    * P2P-client
    * P2P-GO
    * P2P-device
[...]

Se nell'elenco compare la voce AP, allora il dispositivo di rete può essere usato in modalità master e quindi come access point. Si noti che qualora si tentasse di impostare un dispositivo wireless basato su nl80211 in modalità master impartendo il comando iwconfig wlan0 mode master, si otterrebbe il seguente messaggio d'errore:

Error for wireless request "Set Mode" (8B06) :
    SET failed on device wlan0 ; Invalid argument.

anche se il dispositivo supportasse effettivamente tale modalità.

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti