Utente:MadameZou

Da Guide@Debianizzati.Org.

Indice

Chi sono

Femmina nerd sotto i 30 (ma ancora per poco), dalle spiccate tendenze antisociali, dalle scarse capacità informatiche e dall'immenso (ehm!) talento sartoriale, fatalmente appassionata di (in ordine rigorosamente sparso):

Sì, ok. Ma che ci fai qui?

Cerco di dare una mano a una comunità di persone disposte a considerare il software e più in generale la tecnologia (ma sospetto che sia un tipo di atteggiamento applicabile a qualsiasi aspetto della vita) non come un elemento estraneo alla vita della gente, buono al limite per l'orario di lavoro, un qualcosa di freddo e incomprensibile, chiuso e ostico, ma come un sistema di conoscenze cui tutti possono accedere e, soprattutto, partecipare.


Credo che per riassumere il rapporto dell'uomo moderno con tutta la mirabolante tecnologia che lo circonda, ci sia una scena, che -inutile dirlo- mi ha colpito particolarmente, di "Non ci resta che piangere" di R.Benigni e M.Troisi. A chi non conoscesse il film dico solo che la coppia Troisi-Benigni si trova catapultata dai giorni nostri all'anno 1492.
Vagabondando, nel corso del film, incontra Leonardo Da Vinci e, riconosciutolo, i due cercano di spiegargli come funzionino tutta una serie di apparecchi e tecnologie moderne (a dire il vero piuttosto semplici come il termometro o lo sciacquone, o il treno). Qui potete godervi la scena dell'incontro.

Questa scena per me è così illuminante perché, in modo forse un po' semplicistico, illustra come in realtà l'uomo moderno, così circondato da tecnologia, non sia il reale possessore di questa tecnologia ma solo dell'oggetto che rappresenta il vettore - il mero portatore- della tecnologia: dell'oggetto cioè che funziona per il tramite di tale tecnologia.
La tecnologia la si possiede realmente solo nel momento in cui si è in grado di spiegarne, almeno a grandi linee, il funzionamento.
L'uomo moderno, per la maggior parte dei giocattoli che utilizza, non è in grado di far questo: a mio avviso ciò è dovuto da un lato, alla specializzazione del sapere e delle tecniche, che fa sì che il bagaglio di conoscenza da acquisire in ogni settore per avere almeno un'infarinatura di tutto sia effettivamente troppo ampio anche per i più volenterosi; e dall'altro, alla commercializzazione della tecnologia stessa che comporta che le informazioni circa determinati processi, perché siano sfruttabili dal punto di vista commerciale, non vengano diffuse.

E questo, dopo la mia barbosa dissertazione sociologica (deviazione professionale: studio proprio sociologia!), ci porta dritti dritti alla questione del Free Software.

Ho installato Debian, e ho scelto un sistema operativo GNU/Linux, per meriti filosofico-cultural-etici prima ancora che informatici: non sono forse, abbastanza competente per valutarne i meriti informatici. Il fatto ciò di poter imparare costantemente, di sapere perché ad una determinata azione corrisponde una reazione uguale e contraria (perlomeno laddove ha valore la fisica newtoniana :P) trovo che sia meraviglioso e al contempo l'unico modo realmente maturo di usare la tecnologia ( o più in generale di rapportarsi ad ogni cosa che si ha intorno): usarla in modo consapevole.

Detto questo, il mio uso consapevole ancora non mi consente di fare molto di più che tradurre documentazione e dare una mano nella gestione dei contenuti presenti su questo Wiki, magari riordinando laddove necessario le Guide o le Categorie, oppure trascrivendo i contenuti di Thread particolarmente interessanti del forum.


Progetti

Attuali

Come già detto, vista le mie scarse (ma in lenta crescita) competenze informatiche, il modo a me più consono per contribuire si è rivelato tradurre documentazione; cosa che trovo dannatamente piacevole e che sto facendo attivamente su più fronti:

Un altro buon modo per contribuire è aiutare a gestire la documentazione, ed è per questo che mi trovo qui. Per il momento ho contribuito alla stesura o trascrizione di queste pagine:

La mia pagina per le bozze e i "lavori in corso":

Revisione Wiki

Insieme ad un manipolo di eroi mi sto occupando della revisione delle guide del Wiki di Debianizzati.org. Il lavoro è imponente ma anche entusiasmante e man mano che lo svolgiamo emergono progetti nuovi e idee interessanti. La nostra pagina di coordinamento è Revisione Wiki.

Futuri

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti