Synaptics touchpad

Da Guide@Debianizzati.Org.

Indice

Introduzione

In questa guida vedremo come installare e configurare al meglio un touchpad compatibile coi driver synaptics, utilizzato nella maggioranza dei notebook.

Installazione

I driver synaptic sono scaricabili direttamente dal repository Debian:

# apt-get install xorg-driver-synaptics

(xfree86-driver-synaptics se si ha Xfree).

Sono presenti, inoltre, degli utili tools di configurazione:

Configurazione

La configurazione è semplice: è sufficiente apportare alcune modifiche al file /etc/X11/xorg.conf (o /etx/X11/XF86Config(-4) per gli utenti di Xfree).

Caricamento del Modulo

Nella sezione Modules bisogna aggiungere la seguente riga:

Load "synaptics"

che consente il caricamento del modulo all'avvio del server X

Impostazioni del dispositivo

Nella sezione "InputDevice" è necessario aggiungere la seguente parte:

Section "InputDevice"
  Driver        "synaptics"
  Identifier    "Synaptics Touchpad"
# se /dev/psaux non funziona, bisogna inserire /dev/input/mice
  Option        "Device"        "/dev/psaux"
  Option        "Protocol"      "auto-dev"
  Option        "LeftEdge"      "1700"
  Option        "RightEdge"     "5300"
  Option        "TopEdge"       "1700"
  Option        "BottomEdge"    "4200"
  Option        "FingerLow"     "25"
  Option        "FingerHigh"    "30"
  Option        "MaxTapTime"    "180"
  Option        "MaxTapMove"    "220"
  Option        "VertScrollDelta" "100"
  Option        "MinSpeed"      "0.06"
  Option        "MaxSpeed"      "0.12"
  Option        "AccelFactor" "0.0010"
# Questa riga deve essere decommentata per utilizzare i programmi
# di configurazione del touchpad
#  Option       "SHMConfig"     "on"
#  Option       "Repeater"      "/dev/ps2mouse"
EndSection

Ovviamente è necessario "propagare" questa modifica nel resto del file di configurazione, per l'esattezza nella sezione ServerLayout: basta aggiungere la seguente riga (oppure modificare quella del mouse "generico")

InputDevice     "Synaptics Touchpad"

Ora è sufficiente riavviare il server X (facendo un logout e, dal Login manager, selezionare l'opzione "riavvia server X") ed il gioco è fatto


MaXeR 05:02, Mar 9, 2006 (EST)

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti