Installazione di PostgreSQL in Debian

Da Guide@Debianizzati.Org.

Versione delle 18:27, 24 mag 2007, autore: MaXeR (Discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Document-page-setup.png Attenzione: questo articolo è ancora incompleto e in fase di scrittura da parte del suo autore.

Sentitevi liberi di contribuire, proponendo modifiche alla guida tramite l'apposita pagina di discussione, in modo da non interferire con il lavoro portato avanti sulla voce. Per altre informazioni si rimanda al template.


In questa piccola guida vedremo di installare PostgreSql su Debian

Installazione

Come tradizione Debian, è sufficiente un semplice:

# apt-get install postgresql-8.1

Una volta terminato il download e l'installazione dei pacchetti, bisogna configurare il pacchetto per permettere l'accesso agli utenti!

Configurazione

L'unico utente che ha la possibilità di accedere al database è postgres. Dovermo usare questo utente per creare account o database...

Per prima cosa diventiamo l'utente portgres con su:

# su postgres

Ora possiamo creare un utente con il quale accedere alla base di dati! Una piccola nota: postgresql è configurato per accettare solo connessioni locali, con la clausola che l'utente linux che vi accede abbia lo stesso username usato per connettersi alla base di dati.

$ createuser maxer

ci verrà chiesto se l'utente maxer è un superuser (quindi un amministratore con la possibilità di gestire ruoli e creare tabelle).

A questo punto abbiamo terminato... l'utente maxer potrà connettersi alla base di dati e, se si è risposto affermativamente alla domanda precedente, creare utenti e database!

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti