Installare PHP 7.2 su Debian Stretch

Da Guide@Debianizzati.Org.

(Differenze fra le revisioni)
Ferdybassi (Discussione | contributi)
(Creata pagina con '== Introduzione == La versione di PHP che viene distribuita con Debian Stretch è la 7.0, che però è ufficialmente uscita di supporto nel Dicembre 2018. Il team di sviluppo di...')
Differenza successiva →

Versione delle 10:21, 27 dic 2018

Introduzione

La versione di PHP che viene distribuita con Debian Stretch è la 7.0, che però è ufficialmente uscita di supporto nel Dicembre 2018.

Il team di sviluppo di PHP consiglia di passare alle versioni 7.2 oppure 7.3

In Debian questo può essere fatto abbastanza agevolmente, ma occorre abilitare un repository esterno.

Il Repository Sury

Il repository Sury è famoso nella comunità Debian e mantiene le versioni pacchettizzate .deb di tutte le releases di PHP. Per abilitarlo è sufficiente installare un paio di pacchetti e scaricare la chiave del repository:

# apt install apt-transport-https lsb-release ca-certificates
# wget -O /etc/apt/trusted.gpg.d/php.gpg https://packages.sury.org/php/apt.gpg

Quindi aggiungiamo il repository nel nostro sources list:

# nano /etc/apt/sources.list
deb https://packages.sury.org/php/ stretch main

e aggiorniamo la lista dei pacchetti:

# apt update

Installazione di PHP 7.2

A questo punto siamo pronti per installare PHP 7.2.

Verifichiamo prima di tutto la versione che sta girando sulla nostra Debian:

# php -v
Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti