Creare uno script d'avvio

Da Guide@Debianizzati.Org.

(Differenze fra le revisioni)
m (inserite categorie)
(rimossa da adottare, guida da cancellare)
 
(7 revisioni intermedie non mostrate.)
Riga 1: Riga 1:
 +
{{Da cancellare|Duplicato di [[Gestione e creazione di servizi in Debian]]; ed esiste già /etc/init.d/skeleton come template.}}
In Debian è presente un [[template]] utile per la creazione di uno script di avvio.
In Debian è presente un [[template]] utile per la creazione di uno script di avvio.
-
Il file in questione è '''/usr/share/debhelper/dh_make/debian/init.d.ex''' e lo si può trovare nel pacchetto '''dh-make'''.
+
Il file in questione è <code>'''/usr/share/debhelper/dh_make/debian/init.d.ex'''</code> e lo si può trovare nel pacchetto <code>'''dh-make'''</code>.
-
 
+
-
Per semplicità è possibile scaricare anche da [[init.d.ex | questa pagina]] il template del file [[init.d.ex]].
+
La modifica è semplice:
La modifica è semplice:
-
* sostituire '''#PACKAGE#''' con il nome dell'applicazione in questione (questo nome verrà usato anche per i [[pid file]]
+
* sostituire <code>'''#PACKAGE#'''</code> con il nome dell'applicazione in questione (questo nome verrà usato anche per i [[pid file]]
-
* sostituire in '''DAEMON=/usr/sbin/#PACKAGE#''' il [[path]] corretto al comando da lanciare
+
* sostituire in <code>'''DAEMON=/usr/sbin/#PACKAGE#'''</code> il [[path]] corretto al comando da lanciare
-
* in '''/etc/default/#PACKAGE#''' è possibile definire delle veriabili che verranno usate dell'applicazione e dallo script che stiamo creando
+
* in <code>'''/etc/default/#PACKAGE#'''</code> è possibile definire delle variabili che verranno usate dell'applicazione e dallo script che stiamo creando
-
* è possibile definire, inoltre, la variabile '''DAEMON_OPTS''', che conterrà i parametri passati al comando lanciato
+
* è possibile definire, inoltre, la variabile <code>'''DAEMON_OPTS'''</code>, che conterrà i parametri passati al comando lanciato
-
Una volta modificato lo script sarà sufficiente salvarlo nella directory '''/etc/init.d''', renderlo [[eseguibile]], e creare un [[link]] all'interno del [[runlevel]] più appropriato (normalmente il 2) con un link nella forma <tt>S99nomefile</tt>.
+
Una volta modificato lo script sarà sufficiente salvarlo nella directory <code>'''/etc/init.d'''</code>, renderlo [[eseguibile]], e creare un [[link]] all'interno del [[runlevel]] più appropriato (normalmente il 2) con un link nella forma <code>S99nomefile</code>.
 +
{{Autori
 +
|Autore=[[User:MaXer|MaXer]]
 +
}}
-
[[Categoria:Sistema]]
+
[[Categoria:Bash Scripting]]
-
[[Categoria:Tips&Tricks]]
+
[[Categoria:Ottimizzazione del sistema]]

Versione attuale delle 09:01, 1 giu 2015

Trash 01.png Attenzione. Questa guida è stata proposta per la cancellazione in quanto contenente materiale potenzialmente dannoso, inutile o fuorviante.
Motivo: Duplicato di Gestione e creazione di servizi in Debian; ed esiste già /etc/init.d/skeleton come template.

In Debian è presente un template utile per la creazione di uno script di avvio.

Il file in questione è /usr/share/debhelper/dh_make/debian/init.d.ex e lo si può trovare nel pacchetto dh-make.

La modifica è semplice:

Una volta modificato lo script sarà sufficiente salvarlo nella directory /etc/init.d, renderlo eseguibile, e creare un link all'interno del runlevel più appropriato (normalmente il 2) con un link nella forma S99nomefile.




Guida scritta da: MaXer

Swirl-auth20.png Debianized 20%

Estesa da:
Verificata da:

Verificare ed estendere la guida | Cos'è una guida Debianized

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti