Carta Nazionale/Regionale dei Servizi

Da Guide@Debianizzati.Org.

(Differenze fra le revisioni)
(utilizzo dei servizi)
m (Lettura dei dati pubblici sulla tessera)
 
(46 revisioni intermedie non mostrate.)
Riga 1: Riga 1:
-
{{stub}}
+
{{Versioni compatibili|Wheezy|Jessie|Stretch|Buster}}
-
{{Versioni compatibili|Wheezy|Sid}}
+
== Introduzione ==
== Introduzione ==
La CNS/CRS è una smart card che permette l'accesso a servizi online forniti da diversi enti pubblici italiani.
La CNS/CRS è una smart card che permette l'accesso a servizi online forniti da diversi enti pubblici italiani.
-
Questa guida illustra la procedura che permette di accedere a questi servizi utilizzando esclusivamente software libero presente nei repository ufficiali Debian.
+
Questa guida illustra la procedura che permette di usufruire di questi servizi utilizzando esclusivamente software libero presente nei repository ufficiali Debian.
== Prerequisiti ==
== Prerequisiti ==
Riga 17: Riga 16:
$ lsusb
$ lsusb
[cut]
[cut]
-
Bus 003 Device 002: ID 072f:9000 Advanced Card Systems, Ltd ACR38 AC1038-based Smart Card Reader
+
Bus 004 Device 002: ID 072f:9000 Advanced Card Systems, Ltd ACR38 AC1038-based Smart Card Reader
</pre>
</pre>
-
In questo caso si tratta del lettore bit4id fornito tempo fa da Regione Lombardia. Il pacchetto da installare è <code>libacr38u</code>:
+
In questo caso si tratta del lettore bit4id che è stato fornito ai cittadini italiani da alcune pubbliche amministrazioni, ad esempio da Regione Lombardia.
 +
 
 +
Il pacchetto da installare per far funzionare questo lettore è <code>libacsccid1</code>:
<pre>
<pre>
-
# aptitude install libacr38u
+
# aptitude install libacsccid1
</pre>
</pre>
-
Se si dispone di un altro modello, effettuare una ricerca su Internet per trovare il driver da utilizzare.
+
Se si dispone di un altro modello, effettuare una ricerca in [http://wiki.debian.org/Smartcards#Supported_Hardware questa pagina] del Wiki di Debian per trovare il driver da utilizzare.
-
Installiamo <code>pcscd</code> e <code>pcsc-tools</code>, per verificare che il lettore funzioni correttamente:
+
== Verifica del funzionamento del lettore ==
 +
Per verificare che il lettore funzioni correttamente, installiamo <code>pcscd</code> e <code>pcsc-tools</code>:
<pre>
<pre>
-
 
# aptitude install pcscd pcsc-tools
# aptitude install pcscd pcsc-tools
</pre>
</pre>
-
A questo punto:
+
A questo punto lanciare <code>pcsc_scan</code>:
<pre>
<pre>
$ pcsc_scan
$ pcsc_scan
 +
</pre>
 +
 +
Può capitare di ottenere questo messaggio:
 +
<pre>
 +
PC/SC device scanner V 1.4.17 (c) 2001-2009, Ludovic Rousseau <ludovic.rousseau@free.fr>
 +
Compiled with PC/SC lite version: 1.5.5
 +
Scanning present readers...
 +
Waiting for the first reader...
 +
</pre>
 +
Ciò avviene in genere quando si collega il lettorino a PC acceso e demone già avviato. Occorre allora chiudere il programma con Ctrl+C e riavviare il demone:
 +
<pre>
 +
# /etc/init.d/pcscd restart
 +
</pre>
 +
 +
Se invece si ottiene quest'altro messaggio, va tutto bene:
 +
<pre>
PC/SC device scanner
PC/SC device scanner
V 1.4.17 (c) 2001-2009, Ludovic Rousseau <ludovic.rousseau@free.fr>
V 1.4.17 (c) 2001-2009, Ludovic Rousseau <ludovic.rousseau@free.fr>
Riga 39: Riga 56:
0: ACS ACR38U 00 00
0: ACS ACR38U 00 00
-
Mon Jan  9 15:42:56 2012
+
Tue Apr 10 15:17:27 2012
  Reader 0: ACS ACR38U 00 00
  Reader 0: ACS ACR38U 00 00
-
   Card state: Card removed,
+
   Card state: Card removed,  
 +
 
</pre>
</pre>
-
Si provi ad inserire ed estrarre delle tessere: se vengono viste, va tutto bene:
+
Si provi ad inserire ed estrarre delle tessere: dovrebbero essere viste senza problemi:
<pre>
<pre>
   Card state: Card inserted, Shared Mode,   
   Card state: Card inserted, Shared Mode,   
Riga 51: Riga 69:
Italian healtcare card (TS) National Service Card (CNS)
Italian healtcare card (TS) National Service Card (CNS)
</pre>
</pre>
 +
 +
Per uscire, basta digitare Ctrl+C.
== Configurazione del browser ==
== Configurazione del browser ==
-
Al momento l'unico browser a supportare queste funzionalità è Iceweasel. Su Chromium ci sono da molti mesi lavori in corso in tal senso, ma è difficile prevedere quando il software di casa Google sarà utilizzabile; chi è interessato, può tenere d'occhio [http://code.google.com/p/chromium/issues/detail?id=42073 questo] bug report.
+
Queste funzionalità sono fornite sia da Iceweasel/Firefox che da Chromium.
-
Installiamo tutto il software necessario:
+
Installiamo OpenSC:
<pre>
<pre>
-
# aptitude install iceweasel-l10n-it opensc
+
# aptitude install opensc
</pre>
</pre>
A questo punto occorre trovare il percorso della libreria OpenSC necessaria per accedere ai portali che fanno utilizzo della tecnologia CNS; potrebbe essere diverso a seconda dell'architettura, e quindi cerchiamolo con:
A questo punto occorre trovare il percorso della libreria OpenSC necessaria per accedere ai portali che fanno utilizzo della tecnologia CNS; potrebbe essere diverso a seconda dell'architettura, e quindi cerchiamolo con:
<pre>
<pre>
-
$ dpkg -L opensc | grep /opensc-pkcs11.so
+
$ dpkg -S opensc | grep /opensc-pkcs11.so
-
/usr/lib/opensc-pkcs11.so
+
/usr/lib/i386-linux-gnu/opensc-pkcs11.so
</pre>
</pre>
-
In questo caso sarà dunque <code>/usr/lib/opensc-pkcs11.so</code>; appuntiamolo da qualche parte.
+
In questo caso sarà dunque <code>/usr/lib/i386-linux-gnu/opensc-pkcs11.so</code>; appuntiamolo da qualche parte.
-
Rimane solo da aprire Iceweasel e poi:
+
=== Iceweasel/Firefox ===
-
# Modifica → Preferenze → Avanzate → Cifratura → Dispositivi di sicurezza → Carica
+
<pre>
 +
# aptitude install iceweasel-l10n-it
 +
</pre>
 +
Oppure, a partire da Debian Stretch:
 +
<pre>
 +
# aptitude install firefox-esr-l10n-it
 +
</pre>
 +
 
 +
Rimane solo da aprire Iceweasel/Firefox e poi:
 +
# Modifica → Preferenze → Avanzate → Cifratura (o "Certificati", nelle versioni più recenti) → Dispositivi di sicurezza → Carica
# inserire nel campo "Nome modulo": CRS PKCS#11
# inserire nel campo "Nome modulo": CRS PKCS#11
-
# click su "Sfoglia" e selezionare il file che ci eravamo appuntati (nell'esempio: <code>/usr/lib/opensc-pkcs11.so</code>)
+
# click su "Sfoglia" e selezionare il file che ci eravamo appuntati (nell'esempio: <code>/usr/lib/i386-linux-gnu/opensc-pkcs11.so</code>)
# click su Apri → OK → OK → Chiudi
# click su Apri → OK → OK → Chiudi
-
# chiudere Iceweasel
+
# chiudere il browser
 +
 
 +
=== Chromium ===
 +
Installare tutto il software necessario:
 +
<pre>
 +
# aptitude install chromium-l10n libnss3-tools
 +
</pre>
 +
 
 +
Nel caso in cui il browser fosse aperto, chiuderlo.
 +
 
 +
Inserire la smart card nel lettore, aprire un terminale e, posizionandosi nella home dell'utente, eseguire il comando
 +
<pre>
 +
$ modutil -dbdir sql:.pki/nssdb/ -add "CNS PKCS#11" -libfile /PATH/TO/MY/LIB.so
 +
</pre>
 +
dove al posto di <code>/PATH/TO/MY/LIB.so</code> metteremo il percorso che ci eravamo appuntati (nell'esempio: <code>/usr/lib/i386-linux-gnu/opensc-pkcs11.so</code>).
 +
 
 +
Verificare la corretta registrazione della libreria con
 +
<pre>
 +
$ modutil -dbdir sql:.pki/nssdb/ -list
 +
</pre>
== Utilizzo dei servizi ==
== Utilizzo dei servizi ==
# Inserire la tessera nel lettore
# Inserire la tessera nel lettore
-
# Attendere che la tessera venga letta (nel caso del lettore bit4id il led smette di lampeggiare e rimane fisso acceso)
+
# Attendere che la tessera venga letta (in genere basta osservare il led)
 +
# Avviare il browser: se tutto va bene in genere il led smette di lampeggiare e rimane fisso acceso
# Accedere alla pagina interessata: si dovrebbe aprire una finestra che richiede il PIN
# Accedere alla pagina interessata: si dovrebbe aprire una finestra che richiede il PIN
# Usufruire dei servizi
# Usufruire dei servizi
 +
# Chiudere il browser e aspettare che il led torni a lampeggiare
 +
# Estrarre la tessera
 +
 +
== Lettura dei dati pubblici sulla tessera ==
 +
 +
La tessera sanitaria contiene sul filesystem alcuni dati pubblici che si possono leggere sia con la
 +
interfaccia smartcard sia con un lettore contactless per le tessere sanitarie più recenti (post 2018 almeno).
 +
 +
I dati pubblici (codice fiscale, nome e cognome, numero di tessera) sono sufficienti nei totem di pagamento
 +
delle prestazioni sanitarie in Emilia Romagna.
 +
 +
Chi ha ruby può avere un'idea del contenuto con lo [https://github.com/francescm/tessera_sanitaria script di prova].
 +
 +
== Problematiche aperte ==
 +
=== Rimpiazzare il CRS Manager ===
 +
Trovare un modo per rimpiazzare il [http://www.crs.lombardia.it/ds/Satellite?childpagename=CRS/CRSLayout&c=Page&pagename=CRSWrapper&cid=1213350887206 CRS Manager] di Regione Lombardia, necessario per modificare il PIN o sbloccare la carta se si sbaglia a digitarlo 3 volte.
 +
 +
=== Firma elettronica ===
 +
Trovare un software per la firma elettronica dei documenti. Potrebbe essere [http://opensignature.sourceforge.net/english.php#os OpenSignature], che però non è presente nei repository ufficiali Debian. Vedi anche [http://wiki.debian.org/PkgItalianOnly qui].
 +
 +
== Ringraziamenti ==
 +
Un grazie sentito a tutti gli sviluppatori di software libero che hanno reso accessibile l'utilizzo di queste tecnologie a ogni utente Debian. Un pensiero particolare va ad Emanuele Pucciarelli, autore della patch per OpenSC grazie alla quale anche le tessere italiane sono divenute compatibili.
== Fonti ==
== Fonti ==
-
*https://sites.google.com/site/dalbrizio/how-to_/cartanazionaledeiservizicnssudebianubuntu3264bit
+
* [https://sites.google.com/site/dalbrizio/how-to_/cartanazionaledeiservizicnssudebianubuntu3264bit Daniele Albrizio howto]
-
<br />
+
 
-
----
+
{{Autori
-
: [[Utente:Stemby|Stemby]]
+
|Autore = [[Utente:Stemby|Stemby]]
-
----
+
|Estesa_da = [[Utente:metaldaze|metaldaze]]
 +
|Verificata_da =
 +
:[[Utente:Wtf|Wtf]]
 +
:[[Utente:Usmnunter|Usmnunter]] 15:10, 10 set 2019 (CEST)
 +
|Numero_revisori = 2
 +
}}
 +
 
 +
 
 +
[[Categoria:Browser]]
[[Categoria:Altro hardware]]
[[Categoria:Altro hardware]]

Versione attuale delle 07:24, 20 set 2019

Debian-swirl.png Versioni Compatibili
Debian 7 "Wheezy"
Debian 8 "Jessie"
Debian 9 "Stretch"
Debian 10 "Buster"

Indice

Introduzione

La CNS/CRS è una smart card che permette l'accesso a servizi online forniti da diversi enti pubblici italiani.

Questa guida illustra la procedura che permette di usufruire di questi servizi utilizzando esclusivamente software libero presente nei repository ufficiali Debian.

Prerequisiti

Installazione dei driver del lettore

Collegare il lettore ad una porta USB.

$ lsusb
[cut]
Bus 004 Device 002: ID 072f:9000 Advanced Card Systems, Ltd ACR38 AC1038-based Smart Card Reader

In questo caso si tratta del lettore bit4id che è stato fornito ai cittadini italiani da alcune pubbliche amministrazioni, ad esempio da Regione Lombardia.

Il pacchetto da installare per far funzionare questo lettore è libacsccid1:

# aptitude install libacsccid1

Se si dispone di un altro modello, effettuare una ricerca in questa pagina del Wiki di Debian per trovare il driver da utilizzare.

Verifica del funzionamento del lettore

Per verificare che il lettore funzioni correttamente, installiamo pcscd e pcsc-tools:

# aptitude install pcscd pcsc-tools

A questo punto lanciare pcsc_scan:

$ pcsc_scan

Può capitare di ottenere questo messaggio:

PC/SC device scanner V 1.4.17 (c) 2001-2009, Ludovic Rousseau <ludovic.rousseau@free.fr>
Compiled with PC/SC lite version: 1.5.5
Scanning present readers...
Waiting for the first reader...

Ciò avviene in genere quando si collega il lettorino a PC acceso e demone già avviato. Occorre allora chiudere il programma con Ctrl+C e riavviare il demone:

# /etc/init.d/pcscd restart 

Se invece si ottiene quest'altro messaggio, va tutto bene:

PC/SC device scanner
V 1.4.17 (c) 2001-2009, Ludovic Rousseau <ludovic.rousseau@free.fr>
Compiled with PC/SC lite version: 1.5.5
Scanning present readers...
0: ACS ACR38U 00 00

Tue Apr 10 15:17:27 2012
 Reader 0: ACS ACR38U 00 00
  Card state: Card removed, 


Si provi ad inserire ed estrarre delle tessere: dovrebbero essere viste senza problemi:

  Card state: Card inserted, Shared Mode,  
[cut]
	Italian healtcare card (TS) National Service Card (CNS)

Per uscire, basta digitare Ctrl+C.

Configurazione del browser

Queste funzionalità sono fornite sia da Iceweasel/Firefox che da Chromium.

Installiamo OpenSC:

# aptitude install opensc

A questo punto occorre trovare il percorso della libreria OpenSC necessaria per accedere ai portali che fanno utilizzo della tecnologia CNS; potrebbe essere diverso a seconda dell'architettura, e quindi cerchiamolo con:

$ dpkg -S opensc | grep /opensc-pkcs11.so
/usr/lib/i386-linux-gnu/opensc-pkcs11.so

In questo caso sarà dunque /usr/lib/i386-linux-gnu/opensc-pkcs11.so; appuntiamolo da qualche parte.

Iceweasel/Firefox

# aptitude install iceweasel-l10n-it

Oppure, a partire da Debian Stretch:

# aptitude install firefox-esr-l10n-it

Rimane solo da aprire Iceweasel/Firefox e poi:

  1. Modifica → Preferenze → Avanzate → Cifratura (o "Certificati", nelle versioni più recenti) → Dispositivi di sicurezza → Carica
  2. inserire nel campo "Nome modulo": CRS PKCS#11
  3. click su "Sfoglia" e selezionare il file che ci eravamo appuntati (nell'esempio: /usr/lib/i386-linux-gnu/opensc-pkcs11.so)
  4. click su Apri → OK → OK → Chiudi
  5. chiudere il browser

Chromium

Installare tutto il software necessario:

# aptitude install chromium-l10n libnss3-tools

Nel caso in cui il browser fosse aperto, chiuderlo.

Inserire la smart card nel lettore, aprire un terminale e, posizionandosi nella home dell'utente, eseguire il comando

$ modutil -dbdir sql:.pki/nssdb/ -add "CNS PKCS#11" -libfile /PATH/TO/MY/LIB.so

dove al posto di /PATH/TO/MY/LIB.so metteremo il percorso che ci eravamo appuntati (nell'esempio: /usr/lib/i386-linux-gnu/opensc-pkcs11.so).

Verificare la corretta registrazione della libreria con

$ modutil -dbdir sql:.pki/nssdb/ -list

Utilizzo dei servizi

  1. Inserire la tessera nel lettore
  2. Attendere che la tessera venga letta (in genere basta osservare il led)
  3. Avviare il browser: se tutto va bene in genere il led smette di lampeggiare e rimane fisso acceso
  4. Accedere alla pagina interessata: si dovrebbe aprire una finestra che richiede il PIN
  5. Usufruire dei servizi
  6. Chiudere il browser e aspettare che il led torni a lampeggiare
  7. Estrarre la tessera

Lettura dei dati pubblici sulla tessera

La tessera sanitaria contiene sul filesystem alcuni dati pubblici che si possono leggere sia con la interfaccia smartcard sia con un lettore contactless per le tessere sanitarie più recenti (post 2018 almeno).

I dati pubblici (codice fiscale, nome e cognome, numero di tessera) sono sufficienti nei totem di pagamento delle prestazioni sanitarie in Emilia Romagna.

Chi ha ruby può avere un'idea del contenuto con lo script di prova.

Problematiche aperte

Rimpiazzare il CRS Manager

Trovare un modo per rimpiazzare il CRS Manager di Regione Lombardia, necessario per modificare il PIN o sbloccare la carta se si sbaglia a digitarlo 3 volte.

Firma elettronica

Trovare un software per la firma elettronica dei documenti. Potrebbe essere OpenSignature, che però non è presente nei repository ufficiali Debian. Vedi anche qui.

Ringraziamenti

Un grazie sentito a tutti gli sviluppatori di software libero che hanno reso accessibile l'utilizzo di queste tecnologie a ogni utente Debian. Un pensiero particolare va ad Emanuele Pucciarelli, autore della patch per OpenSC grazie alla quale anche le tessere italiane sono divenute compatibili.

Fonti




Guida scritta da: Stemby

Swirl-auth60.png Debianized 60%

Estesa da:

metaldaze

Verificata da:
Wtf
Usmnunter 15:10, 10 set 2019 (CEST)

Verificare ed estendere la guida | Cos'è una guida Debianized

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti