Apt-cdrom

Da Guide@Debianizzati.Org.

(Differenze fra le revisioni)
Riga 1: Riga 1:
-
==Introduzione==
+
=Introduzione=
Apt-cdrom permette di automatizzare l'aggiunta e l'aggiornamento dei repository presenti su Cd-Rom.
Apt-cdrom permette di automatizzare l'aggiunta e l'aggiornamento dei repository presenti su Cd-Rom.
-
==Installazione==
+
=Installazione=
L'installazione non è necessaria, in quanto è contenuto nel pacchetto base di apt.
L'installazione non è necessaria, in quanto è contenuto nel pacchetto base di apt.
-
==Opzioni disponibili==
+
=Opzioni disponibili=
L'utilizzo del comando è semplicissimo: permette due sole azioni:<br/>
L'utilizzo del comando è semplicissimo: permette due sole azioni:<br/>
; add : per l'aggiunta di un cd/dvd alla lista di quelli disponibili<br/>
; add : per l'aggiunta di un cd/dvd alla lista di quelli disponibili<br/>
Riga 19: Riga 19:
Degna di nota è la gestione totalmente automatizzata del processo di mount e umount del dispositivo: quando verrà richiesto un pacchetto, infatti, il cassetto del lettore verrà aperto automaticamente, e tutte le operazioni di mount e umount eseguite autonomamente.
Degna di nota è la gestione totalmente automatizzata del processo di mount e umount del dispositivo: quando verrà richiesto un pacchetto, infatti, il cassetto del lettore verrà aperto automaticamente, e tutte le operazioni di mount e umount eseguite autonomamente.
-
==Esempi==
+
=Esempi=
Una breve rassegna di esempi, per prendere familiarità con questo strumento:<br/>
Una breve rassegna di esempi, per prendere familiarità con questo strumento:<br/>
comando semplice per aggiungere il supporto correntemente inserito nel primo cd all'archivio
comando semplice per aggiungere il supporto correntemente inserito nel primo cd all'archivio

Versione delle 13:27, 9 gen 2010

Indice

Introduzione

Apt-cdrom permette di automatizzare l'aggiunta e l'aggiornamento dei repository presenti su Cd-Rom.

Installazione

L'installazione non è necessaria, in quanto è contenuto nel pacchetto base di apt.

Opzioni disponibili

L'utilizzo del comando è semplicissimo: permette due sole azioni:

add 
per l'aggiunta di un cd/dvd alla lista di quelli disponibili
ident 
per identificare il cd/dvd inserito

Il fatto che ci sia l'opzione ident fa capire che è presente un sistema di identificazione: dopo la scansione del supporto, quando sarà necessario recuperare un pacchetto, verrà richiesto il cd/dvd chiamandolo per 'nome'.

Le opzioni disponibili, invece, sono:

-d 
Permette di indicare un mount-point alternativo
-r 
Consente di rinominare il cd/dvd da analizzare
-m 
Non esegue il mount (nel caso sia già montato)

Degna di nota è la gestione totalmente automatizzata del processo di mount e umount del dispositivo: quando verrà richiesto un pacchetto, infatti, il cassetto del lettore verrà aperto automaticamente, e tutte le operazioni di mount e umount eseguite autonomamente.

Esempi

Una breve rassegna di esempi, per prendere familiarità con questo strumento:
comando semplice per aggiungere il supporto correntemente inserito nel primo cd all'archivio

# apt-cdrom add


per sapere come viene identificato il supporto correntemente inserito

# apt-cdrom ident


permette di aggiungere all'archivio il dvd accessibile tramite il mount point /media/dvd

# apt-cdrom -d /media/dvd add


come nell'esempio precedente, specificando il nome del supporto: Sarge DVD n1 2005-05-24

# apt-cdrom -d /media/dvd -r "Sarge DVD n1 2005-05-24" add



MaXeR
Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti