Wiimote

Da Guide@Debianizzati.Org.

Guida da adottare! Bannermv.png


Indice

Introduzione

Il Wiimote è un controller prodotto dalla Nintendo usato come controller per la console Wii. È possibile utilizzarlo per controllare numerose applicazioni nell'ambiente Linux, questa guida fornisce una descrizione del suo utilizzo e di come sfruttare la libreria Cwiid per il suo uso all'interno di una applicazione in C o C++.

Funzionamento

Il funzionamento è spiegato bene nelle pagine wikipedia.

Riassumendo brevemente, il controller è composto da una telecamera infrarossi che punta verso la parte anteriore, i vari tasti e un trasmettitore interno Bluetooth. Dopo aver effettuato il collegamento sarà possibile ricevere i comandi del joypad nonché le immagine raccolte dalla mini-videocamera. Proprio grazie a quest'ultime sarà possibile, eseguendo la triangolazione della luce emanata dai led infrarosso, calcolare la direzione in cui punta il WiiMote.

Una alternativa è quella di utilizzare il comando Wii come telecamera fissa e quindi di adoperare una penna IR per scrivere sul video come se si fosse su una lavagna luminosa. Con questa grande intuizione nasce l'economica, ma funzionante e funzionale, WiiLD.

Hardware necessario

Per poter adoperare il WiiMote sono necessari, oltre al controller stesso:

Come costruire la penna IR

Attenzione al LED utilizzato.

Lista esempi:

Installazione

Ci sono varie librerie a disposizione, il sito di riferimento è sicuramente http://abstrakraft.org/cwiid/, sito di sviluppo della libreria Cwiid che è la più completa e testata. Vediamo cosa installare a seconda dell'uso di cui andremo a fare del nostro Wii.

WiiMote come sistema di puntamento

aptitude install lswm wminput wmgui
modprobe uinput

La WiiLD

aptitude install gtkwhiteboard

Configurazione del sistema

Per poter utilizzare il Wiimote sotto Linux è necessario che sia attivo il modulo del kernel relativo al usbhid, in Ubuntu digitare:

# modprobe usbhid

altrimenti Ricompilare il kernel e attivarne il modulo.

Pacchetti necessari

Installare i seguenti pacchetti con il nostro amato apt-get:

# apt-get install autoconf awk bison flex bluez-utils bluez-hcidump 
# apt-get install hcitool autotools-dev libbluetooth2-dev libgtk2.0-dev flex bison libcwiid1 libcwiid1-dev

Ora lanciamo hcitool scan premendo contemporaneamente i tasti 1 e 2

$ hcitool  scan
 Scanning ...
        00:19:1D:6B:3D:A3       Nintendo RVL-CNT-01

Se l'operazione riesce il sistema è pronto per essere utilizzato.

Utilizzo della libreria Cwiid

A disposizione avrete dei comandi che vi permetteranno di utilizzare il vostro controller:

Esempio di implementazione in un programma C

Un esempio lo si trova sul sito di cwiid oppure all'interno della directory con i sorgenti del programma nella directory wmdemo.

In linea generale c'è una struttura dati messa a disposizione dall'API (cwiid_state) che viene passata ad una chiamata (cwiid_get_state) la quale aggiorna la descrizione dello stato dei sensori presenti sul wiimote in quel momento. Prima di far questo ci sarà una fase di connessione (cwiid_open) che chiederà il BBSID, un codice identificativo che abbiamo precedentemente visto durante la chiamata del comando "hcitool scan".


Problematiche varie

Per risolvere eventuali problemi vi invito sia a postare sulla pagina "discussioni" sia sul forum debianizzati.org. La guida è ancora in fase di stesura, quindi ogni critica e consiglio sarà ben voluto.

Problematiche hardware

Videocamera IR

Attenzione che altre fonti di luce possono emettere raggi infrarossi. Ad esempio candele, ma soprattutto il sole. Se adoperato in piena luce solare la telecamera potrebbe essere accecata o fortemente disturbata.


LED IR

Attenzione che i led sono direzionali (con un angolo di puntamento in genere attorno ai 30°) quindi attenzione a non utilizzarli storti. Per utilizzare la WiiLD sarebbe meglio adoperare un led IR ad alta potenza rispetto ai classici in commercio.




Guida scritta da: Risca

(originariamente scritta da J3no)

Swirl-auth20.png Debianized 20%

Estesa da:
Verificata da:

Verificare ed estendere la guida | Cos'è una guida Debianized

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti