Vodafone Internet Key Huawei K4510

Da Guide@Debianizzati.Org.

Emblem-important.png Attenzione. Questa guida è obsoleta. Viene mantenuta sul Wiki solo per motivi di natura storica e didattica.


Questa guida spiega come installare e utilizzare la Vodafone Internet Key Huawei K4510 in Debian 6 (Squeeze).

Indice

Premessa

La Vodafone Internet Key Huawei K4510 funziona in due modalità: come memoria flash (espandibile inserendo una MicroSD) oppure come internet key 2G/3G (GPRS/UMTS/HSPA+). La modalità predefinita è quella come memoria flash.

Riconoscimento corretto del dispositivo

Infatti dopo l'inserimento della key, con il comando:

$ lsusb

possiamo leggere:

Bus 001 Device 010: ID 12d1:14c5 Huawei Technologies Co., Ltd.

dove 12d1 identifica Huawei Technologies mentre 14c5 identifica il prodotto Memory Key flash.

Per passare alla modalità Internet Key è necessario usare il comando usb_modeswitch, che possiamo installare (come utente root) con:

# apt-get install usb-modeswitch

Una volta installato, il comando per cambiare la modalità della key è (inserito in un'unica linea, qui spezzata per maggiore leggibilità):

# usb_modeswitch --default-vendor 0x12d1 --default-product 0x14c5
--message-content 55534243123456780000000000000011062000000100000000000000000000

Di cui possiamo controllare l'avvenuto cambiamento con:

# lsusb

che restituisce:

Bus 001 Device 014: ID 12d1:14cb Huawei Technologies Co., Ltd.

dove 14cb identifica il prodotto Internet Key vero e proprio.

Se si vuole utilizzare l'Internet Key è necessario dare il comando usb_modeswitch (come utente root) completo dei parametri necessari, dopo ogni inserimento della key.

Per evitare di inserire questo comando ogni volta, è possibile automatizzare il cambio di modalità non appena la key viene inserita.

Riconoscimento automatico della Internet Key

Questo si realizza in due passi:

1. Aggiungendo una regola al comportamento di usb_modeswitch nel file /lib/udev/rules.d/40-usb_modeswitch.rules

Alla fine del file, prima della direttiva:

LABEL="modeswitch_rules_end"

inserire le linee:

# huawei k4510
ATTRS{idVendor}=="12d1", ATTRS{idProduct}=="14c5", RUN+="usb_modeswitch '%b/%k'"

2. Creando un file di configurazione /etc/usb_modeswitch.d/12d1:14c5 contenente:

########################################################
# Huawei Technologies K4510

DefaultVendor  = 0x12d1
DefaultProduct = 0x14c5

TargetVendor   = 0x12d1
TargetProduct  = 0x14cb

CheckSuccess=20

MessageContent="55534243123456780000000000000011062000000100000000000000000000"

Dopo questa modifica la modalità Internet Key si attiva non appena la key viene inserita.

Possiamo verificarlo reinserendo la key e controllando che l'output del comando lsusb sia:

Bus 001 Device 014: ID 12d1:14cb Huawei Technologies Co., Ltd.

Installazione dello script di connessione

Ora scarichiamo lo script universale Sakis3G, adatto a connettersi a Internet tramite qualsiasi modem e operatore di telefonia, dal sito: www.sakis3g.org, disponibile per varie architetture (i386, amd64 e altre).

Estraiamo lo script dall'archivio .gz in una cartella opportuna (per esempio ~/bin o ~/Sakis3G) dal quale poi verrà eseguito:

$ gunzip sakis3g.gz

lo rendiamo eseguibile:

$ chmod +x sakis3g

Ed ora è pronto per essere eseguito con:

$ ./sakis3g --interactive

Connessione a Internet

Sakis3G è uno script interattivo, che presenta una serie di opzioni e richiede di inserire una serie di informazioni, ed anche configurabile per operare/interagire in diversi modi, come descritto nella sua pagina man.

Alcuni parametri devono essere passati al momento dell'esecuzione, come il valore del DNS:

DNS="208.67.222.222 208.67.220.220"

(208.67.222.222 e 208.67.220.220 sono i due OpenDNS)

altri parametri possono essere passati per nostra comodità pre-selezionando delle scelte, come SIM_PIN (il PIN della vostra SIM) e MODEM (il codice identificativo del modem visualizzato da lsusb)

Warning.png ATTENZIONE
Se abbiamo un firewall attivato questo può impedire la connessione, quindi fare attenzione a disattivarlo o riconfigurarlo per l'interfaccia ppp0 (del modem)


Il comando, completo dei parametri, è questo:

$ ./sakis3g DNS="208.67.222.222 208.67.220.220" SIM_PIN="1234" MODEM="12d1:14cb"

Di seguito riporto le scelte da effettuare e le informazioni da inserire per la connessione con Vodafone:

Scelta iniziale: Connect with 3G -> OK

USB interface: Interface #0 -> OK

Select APN: Custom APN -> OK

inserire: mobile.vodafone.it

Enter username: un singolo carattere spazio (se omesso fallisce la connessione)

Enter password: un singolo carattere spazio (se omesso fallisce la connessione)

K4510 connected to vodafone IT -> OK  :D

Da qui sono disponibili (tra le altre) le scelte:

Disconnect | Connection Information | Exit


Per nostra comodità possiamo crearci un'icona sul desktop per l'esecuzione di Sakis3G.

In Gnome, cliccare col tasto destro sul desktop e scegliere Crea lanciatore, nel campo Comando inserire il comando sakis3g con il percorso completo della cartella che lo contiene, per esempio:

/home/utente/bin/sakis3g DNS="208.67.222.222 208.67.220.220" SIM_PIN="1234" MODEM="12d1:14cb"




Guida scritta da: 3Wize

Swirl-auth20.png Debianized 20%

Estesa da:
Verificata da:

Verificare ed estendere la guida | Cos'è una guida Debianized

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti