Vivere l'Emacs

Da Guide@Debianizzati.Org.


Vivere l'Emacs
Banner e-zine.png
La prima e-zine italiana sul mondo Debian

Emacs è l'editor in tempo reale, estensibile, personalizzabile, auto-documentante e visuale

La prima versione di Emacs fu scritta 1976 da un certo 23enne di nome Richard M. Stallman presso il MIT Computer Science and Artificial Intelligence Laboratory. Inizialmente consisteva in set di macro per TECO (Tape Editor and COrrector che divenne in seguito Text Editor and COrrector) un potente editor di testo che girava al MIT su macchine PDP-6 e PDP-10 dotate del sistema operativo ITS (Incompatible Timesharing System). TECO aveva modalità diverse a seconda che si volesse inserire, modificare o visualizzare il testo e per effettuare ognuna di queste operazioni era necessario scrivere una serie di istruzioni nel suo linguaggio di programmazione (di fatto dei veri e propri programmi).

Tratto dalla e-zine di Debianizzati.org
Link agli articoli:




pmate 09:00, 17 feb 2010 (CET)



Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti