VimCS: Editing

Da Guide@Debianizzati.Org.

Vim Cheat Sheet

Sommario

  1. Introduzione
  2. Le basi
  3. Gestione dei file
  4. Editing
  5. Varie
  6. Configurazione
  7. Extra

Indice

Sostituzione

entra in modalità sostituzione - R
sostituisce singolo carattere e torna in modalità comando - r (seguito dal carattere)

maiuscole in minuscole e viceversa - ~
tutta la riga minuscola - guu (oppure vu)
solo una parola minuscola - vEu
tutta la riga maiuscola - gUU (oppure VU)
solo una parola maiuscola - vEU
inverte maiuscole e minuscole di una parola - vE~
inverte maiuscole e minuscole di una riga - g~~
intero file minuscolo - ggguG
intero file maiuscolo - gggUG

sostituzione prima corrispondenza sulla riga - :s/vecchio/nuovo/
sostituzione su tutta la riga - :s/vecchio/nuovo/g
sostituzione con richiesta di conferma - :s/vecchio/nuovo/gc
sostituzione in tutto il documento - :%s/vecchio/nuovo/g
sostituzione in tutto il documento con richiesta di conferma (case insensitive) - :%s/vecchio/nuovo/gci

sostituzione in tutti i buffer - :bufdo %s/vecchio/nuovo/ge | update

elimina le terminazioni di riga in stile DOS, ovvero quei simpatici ^M - :%s/\r/
se non fossero solo a fine riga, digitare :%s/ seguito da Ctrl-v e Ctrl-m, quindi aggiungere //g e fare la sostituzione:
:%s/^M//g


dato un file con tante righe nella forma di foo bar baz http://indirizzo.di.esempio, elimina i caratteri prima di 'http' per ogni riga e nell'intero documento: :%s/^.\{-}\zehttp//g


data una riga nella forma '11. foo' sostituisce il punto con un tab :s/\(^[0-9]\+\)\. /\1\t/


cancella tutto ciò che c'è dopo le virgolette :%s/".*//


cancella spazi non voluti a fine riga (trailing whitespace); \s cerca gli spazi bianchi (spazio o tab) e \+ cerca una o più occorrenze: :%s/\s\+$//

cerca soltanto: /\s\+$


seleziona e inserisce un cancelletto all'inizio di ogni riga selezionata Ctrl-v I # <Esc>


Inserisce contenuto di un registro all'inizio di ogni riga selezionata. Data una lista di voci come segue:

supponiamo di voler inserire 'foo', compreso lo spazio che segue, all'inizio delle successive quattro righe.

copiamo: vely
selezioniamo l'inizio delle altre righe: j Ctrl-v 3j
passiamo alla modalità inserimento visuale: I
incolliamo e torniamo alla modalità comando: Ctrl-r " <Esc>

La sequenza completa è dunque: velyj Ctrl-v 3jI Ctrl-r " <Esc>
Appare macchinoso ma è un'ottima alternativa alla modalità comando quando c'è bisogno di copiare stringhe complesse che, a causa di caratteri speciali e necessità di escape, risulterebbero scomode da inserire con il classico Ctrl-v :'<,'>s/^/foo /

:help v_b_I
:help i_CTRL-R


manda a capo in corrispondenza di ogni tag
:g,<br>,s,<br>,<br>\r,g


in una riga con molteplici 'foo' sostituisce solo il secondo :s/\(.*\)foo/\1bar/


ordina testo alfabeticamente - :sort

elimina righe uguali - :sort u


mostra tre righe di un testo (la 3, 45, 180) per un rapido confronto :3p|45p|180p


Alcuni semplici esempi di cosa si può fare con ex:

cancella terza riga di un file

$ ex file.txt <<< $'3d\nw'

cancella righe commentate

$ ex file.txt <<< $'g/^#/d\nw'

dato un file contenente una sequenza di numeri (uno per riga) cancella tutto tranne 1 e 7

$ printf '%s\n' 1 2 3 4 5 6 7 > file.txt; ex file.txt <<< $'v/[17]/d\nw'

v è l'opposto di g, come grep -v


Selezione e inserimento

Ora che sappiamo come gestire i file e come muoverci tra di essi è giunto il momento di produrre.
Come accennato all'inizio, la modalità visuale seleziona il testo.

inizia selezione - v
seleziona intera riga - V
seleziona blocco (per colonne) - Ctrl-v
seleziona tutto - ggVG


In caso di necessità è possibile invertire la direzione del cursore durante la selezione, se selezioniamo alcune righe dall'alto verso il basso e vogliamo in seguito selezionarne altre sopra, basterà premere o e il cursore si sposterà alla prima riga della selezione corrente quindi muovere il cursore verso l'alto; perciò i comandi per l'ipotetica situazione sono:
Vjok


Su di essa è anche possibile compiere le stesse operazioni della modalità comando, la differenza è che apparirà un prompt particolare ('<,'>), i comandi vanno inseriti subito dopo, senza spazio.
Ecco ad esempio come copiare del testo salvandolo in altro file:
v
:'<,'>w nome_file

Allacciandosi al discorso, si può invece inserire il testo di un altro file sulla riga sotto il cursore:
:r nome_file


Il punto esclamativo è un attivatore per comandi esterni, seguito da un comando apre una shell in una porzione di finestra e lo esegue:
:!ls

Possiamo quindi inserire nel documento qualsiasi output della shell:
:r !ls

In caso servisse una shell con piena funzionalità:
:shell

Si noti che è un sotto processo di Vim, ricordarsi dunque di uscire una volta finito :)


Indentazione

inserisce un'indentazione su riga - :>
inserisce due indentazioni su riga - :>>
toglie un'indentazione su riga - :<
toglie due indentazioni su riga - :<<
inserisce un'indentazione su 3 righe - :>3
inserisce un'indentazione sulla terza riga - :3>

inserisce - >> toglie - << inserisce su tre righe - 3>> toglie su tre righe - 3<< inserisce sulla terza riga partendo da dove è posizionato il cursore - 2j>>

rimuove indentazione all'intero file - gg=G


Copia, taglia, incolla, cancella

Questo funziona solo all'interno della sessione corrente di Vim.
copia testo selezionato - y
copia prima parola di una riga - yw
copia intera riga - yy

incolla testo tagliato sotto la riga dove è il cursore - p
incolla testo tagliato sopra la riga dove è il cursore - P

mette la riga sottostante in coda alla corrente - J


cancella carattere - x
cancella tre caratteri - 3x
cancella dal cursore all'inizio della parola seguente - dw
cancella dal cursore alla fine della parola corrente - de
cancella dal cursore all'inizio della parola corrente - db
cancella la parola che si trova sotto al cursore - daw
cancella la parola che si trova sotto al cursore e ritorna in modalità inserimento - caw
cancella dal cursore alla fine della riga - D
cancella dal cursore alla fine della riga - d$
cancella intera riga compreso spazio occupato - dd
cancella tre righe - 3dd
cancella sulla riga corrente dal cursore fino ad un determinato carattere compreso - df (seguito dal carattere)
cancella sulla riga corrente dal cursore fino ad un determinato carattere escluso - dt (seguito dal carattere)
cancella tutte le righe dello schermo sotto il cursore - dL
cancella dalla riga in cui si trova il cursore alla fine del documento - dG
cancella dalla riga in cui si trova il cursore all'inizio del documento - dgg
cancella intero documento - ggdG
cancella parola e passa alla modalità inserimento - cw
cancella riga e passa alla modalità inserimento - cc
cancella sulla riga corrente dal cursore fino ad un determinato carattere compreso e passa alla modalità inserimento - cf (seguito dal carattere)
cancella sulla riga corrente dal cursore fino ad un determinato carattere escluso e passa alla modalità inserimento - ct (seguito dal carattere)

cancella ogni riga che inizia con una certa parola - :g/^parola/d
cancella ogni riga che termina con una certa parola - :g/parola$/d
cancella ogni riga che contiene una certa parola - :g/parola/d
cancella le righe commentate - :g/^#/d
cancella le righe vuote - :v/\S/d

inserisce commento (#) ad inizio riga - :s/^/#/

Annulla, ripeti, cronologia e ricerca

Per annullare o ripetere una modifica si userà:
undo - u
undo di una riga - U

redo - Ctrl-r


Per l'ultima operazione effettuata, qualunque essa sia, e quindi automatizzare un po' le ripetizioni si usa il punto:
.


Per la modalità comando:
ripete ultima operazione - @:
mostra la history dei comandi - :history
mostra la history con comandi selezionabili - q:
mostra la history di ricerca con comandi selezionabili - q/ (successivo)
mostra la history di ricerca history con comandi selezionabili - q? (precedente)

mostra la lista dei comandi interni che iniziano per a - :a Ctrl-d

La ricerca funziona come per tante altre applicazioni:
cerca parola in avanti - /parola
ripete ricerca in avanti - n
cerca indietro - N

cerca parola indietro - ?parola
ripete ricerca indietro - n
cerca in avanti - N

cerca parola in avanti (case insensitive) - /parola\c
cerca parola indietro (case insensitive) - ?parola\c

numero di occorrenze di una parola - :%s/parola//gn

disabilita l'evidenziazione delle parole dopo la ricerca - :noh

Autocompletamento

In modalità inserimento e sostituzione è possibile ottenere una lista di parole usate precedentemente.
Ctrl-x
scorrimento tra i risultati - Ctrl-n / Ctrl-p
annulla - Ctrl-e
accetta parola selezionata - Ctrl-y (oppure Enter)


Clipboard

Esistono tre tipi differenti di selezione: PRIMARY, SECONDARY, e CLIPBOARD, ma solo due vengono utilizzate.

Specifiche Freedesktop

Ovviamente con il mouse non è prevista una funzione che taglia, ma questa può comunque funzionare ad esempio tra due sessioni diverse di Vim.

PRIMARY:

copia - "*y
taglia - "*x
incolla - "*p

CLIPBOARD:

copia - "+y
taglia - "+x
incolla - "+p

Allo stesso modo, per copiare una riga senza prima selezionarla si useranno "*yy e "+yy

Il " (virgolette) attiva i registri, una sorta di clipboard dove immagazzinare porzioni di testo.
* (asterisco) e + (più) fanno parte dei registri di selezione e rilascio del testo da e verso la clipboard di Xorg. Un altro registro utile è il buco nero, il testo non viene salvato nella clipboard. Un po' come usare /dev/null in una shell, utile per cancellare senza coinvolgere gli altri registri.

cancella riga - "_dd
cancella tre righe - "_3dd

Per approfondire e sapere di più sugli altri sette registri consultare la documentazione:
:help "
:help :registers


Per evitare di avere dipendenze extra che riguardano Xorg, la versione di Vim presente in Debian è compilata senza il supporto alla clipboard, lo si può verificare con:
:version

cercando clipboard e xterm_clipboard nell'elenco delle funzionalità, oppure con una ricerca mirata, che produrrà 1 se presente o 0 se non lo è:
:echo has('clipboard')
:echo has('xterm_clipboard')

per ottenere questo si dovrà installare una delle interfacce grafiche a scelta tra:

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti