Squeeze, installer di default

Da Guide@Debianizzati.Org.

Installazione
Arrow left.png

Preparazione

Procedura generale

Casi specifici

Altro

Arrow right.png



Debian-swirl.png Versioni Compatibili
soltanto:
Debian 6 "Squeeze"

Indice

Premessa

Questa sequenza di screenshot riguarda l'installazione di Squeeze in maniera nativa, non grafica, inoltre è dato per scontato che l'utente possieda già un supporto adeguatamente configurato per avviare l'installazione (in caso contrario si veda la guida principale dedicata alla fase di preparazione).
Per redigere questa guida si è utilizzato un supporto contenente un immagine di tipo "netinst" così che durante l'installazione tutti i pacchetti, tranne quelli costituenti il sistema base, siano scaricati al volo da internet risultando pertanto immediatamente aggiornati all'ultima versione disponibile.
Evidentemente questo beneficio si paga con la necessità di possedere una connessione internet veloce, onde evitare di impiegare tempi biblici per terminare l'installazione.
Questa guida è valida indipendentemente dall'ambiente grafico che l'utente andrà ad installare (GNOME, KDE, XFCE, ecc.)

Avvio installazione

Schermata iniziale Navigare il menù con i tasti freccia
Nelle opzioni avanzate si può scegliere un altro DE alternativo a quello di default: Gnome Se lo si vuole , se ne selezioni uno

Configurazione della lingua

Proseguendo dopo aver scelto il DE, viene proposto la scelta della lingua... Il Paese...
La mappatura della tastiera...

Configurazione della rete

Immediatamente dopo parte il rilevamento della rete via DHCP e se non ci sono problemi si viene invitati alla configurazione di essa
Host, nome macchina...Ma se si vuole configurare la rete manualmente, premere "indietro" Selezionare la voce
Immettere il proprio indirizzo IP... La netmask...
Il gateway... I DNS servers
Dare un nome alla macchina Un dominio se lo si ha, oppure lasciare vuoto

Configurazione di APT

Ora bisogna scegliere il mirror da cui scaricare i pacchetti Selezionarne uno
Se non si usa un proxy, lasciarlo vuoto Inizia lo scaricamento dei pacchetti
Ricorda: è sempre possibile tornare al menù principale premendo il tasto "indietro" Inizio dello scaricamento dei pacchetti fondamentali

Configurazione utenti

Mettere la password di root. Se non si inserisce la password di root verranno assegnati i privilegi di super utente tramite "sudo" Inserire il nome dell'utente...
Password... Viene ora lanciato il programma per il partizionamento

Partizionamento dischi

Questa è la fase di installazione che richiede maggior attenzione, in quanto le scelte fatte qui condizioneranno l'organizzazione finale dello spazio disponibile. Tralasciando l'installazione guidata qui si descrive una configurazione manuale minima che prevede la definizione di due sole partizioni dedicate: una per root e una di swap.
Creare configurazioni personalizzate non è difficile, ma naturalmente in tal caso all'utente si richiede prima di comprendere almeno a grandi linee la struttura del filesystem di Linux; per gli utenti interessati sono presenti anche due specifiche guide dedicate a due semplici configurazioni di LVM e RAID (si veda menù di inizio pagina).

Selezionare la prima voce se si desidera dedicare tutto il disco, altrimenti scegliere manuale Selezionare il disco e la partizione dove installare Debian; come da esempio partiamo da una partizione vuota del disco
Creare una nuova partizione
Assegnare la dimensione (se non si problemi di spazio 15G sono sufficienti)
Proseguire come da immagine ....
Come si nota la configurazione di default, se si vuole cambiare il tipo di file system Scegliere quello desiderato
Se tutto corrisponde alle nostre aspettative proseguiamo Creare la partizione di swap
Procedere... Selezionare il file system
Completare... Scrivere i cambiamenti su disco
Confermare Dopo la formattazione viene installato il sistema base

Selezione e installazione programmi

Selezionare sì o no Selezionare le voci che interessano, in questo modo verrà installato il DE selezionato all'inizio
Prendiamoci una pausa, una bella birra fresca o un bicchiere di rosso, finché non termina l'installazione dei pacchetti Installare Grub sul MBR

Riavvio e prima esecuzione

Fatto, togliere il supporto e riavviare Ecco Grub
Fare il login Debian, the universal operating system
Alcuni programmi...

HAPPY DEBIAN




Guida scritta da: Xtow

Swirl-auth60.png Debianized 60%

Estesa da:
Verificata da:
Wtf
S3v

Verificare ed estendere la guida | Cos'è una guida Debianized

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti