Software libero, pensiero libero - Saggi scelti di Richard M. Stallman (vol 2)

Da Guide@Debianizzati.Org.

Software-libero-v2.png Software libero, pensiero libero - Saggi scelti di Richard M. Stallman (vol 2)
Autore: Richard Stallman Traduzione: Bernardo Parrella e Gruppo traduttori italiani progetto GNU
Lingua: italiano Versione originale: Free Software, Free Society: Selected Essays of Richard M. Stallman, Second Edition
Pagine: 226 Lettura OnLine: Formato PDF
Anno: 2004 Download: Formato PDF (IT) - altri formati (EN) - sorgenti
ISBN: 88-7226-786-2 Pacchetto Debian: -
Editore: Stampa Alternativa Licenza: Si consente la copia letterale e la distribuzione di uno o di tutti gli articoli di questo libro, nella loro integrità, a condizione che su ogni copia sia mantenuta la citazione del copyright e questa nota.
Questo è il secondo tomo della raccolta degli interventi di Richard Stallman, fondatore del movimento del software libero. Testi fondamentali per seguire con cognizione di causa le dinamiche attuali – e soprattutto future – della cultura informatica come del mondo tecnologico. A partire da quella Licenza Generica Pubblica (GNU GPL) che dal 1989 ha fatto la storia, e continuerà a farla negli anni a venire. Per proseguire con dettagliate riflessioni sulla necessità di pratiche cooperative a largo raggio nel campo del software, non solo quello libero.

Un altro volume indispensabile per comprendere l’ampia portata della piena condivisione del codice nei programmi informatici. Perché la libera e totale circolazione delle idee, estensione naturale di tale condivisione, è un percorso obbligato per la tutela di una società aperta, partecipatoria, a misura di esseri umani.

Immagine di copertina per gentile concessione di Stampa Alternativa
Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti