SAMBA: possibili problemi

Da Guide@Debianizzati.Org.

Guida estesa

Sommario

  1. Lato server
  2. Lato client
  3. Esempi
  4. Troubleshooting
  5. Approfondimenti


Indice

Log

Se nessuna delle soluzioni qui proposte funziona e/o si vogliono più informazioni ricordarsi di controllare i log. Oltre ai soliti /var/log/syslog e /var/log/messages, Samba ha anche una serie di suoi log predefiniti presenti in /var/log/samba.

"Falso" avvio

Assicurarsi sempre che il demone di samba sia davvero in esecuzione:

# systemctl status smbd -l

Se si riceve un output di questo tipo allora il demone è davvero in funzione

● smbd.service - LSB: start Samba SMB/CIFS daemon (smbd)
   Loaded: loaded (/etc/init.d/smbd)
   Active: active (running) since sab 2015-10-03 16:26:10 CEST; 43min ago
  Process: 2213 ExecStop=/etc/init.d/smbd stop (code=exited, status=0/SUCCESS)
  Process: 2218 ExecStart=/etc/init.d/smbd start (code=exited, status=0/SUCCESS)
   CGroup: /system.slice/smbd.service
           ├─2227 /usr/sbin/smbd -D
           ├─2234 /usr/sbin/smbd -D

Notare la scritta Active: active (running).

Se invece si riceve qualcosa del genere allora non è in esecuzione:

● smbd.service - LSB: start Samba SMB/CIFS daemon (smbd)
   Loaded: loaded (/etc/init.d/smbd)
   Active: active (exited) since sab 2015-10-03 11:39:58 CEST; 4min 12s ago
  Process: 1799 ExecStart=/etc/init.d/smbd start (code=exited, status=0/SUCCESS)

Notare la scritta Active: active (exited).

Collegamenti simbolici

Se si hanno dei collegamenti simbolici che puntano a risorse non comprese in quelle dichiarate in Samba e si riceve un errore simile al seguente:

smbd[7407]: check_reduced_name: Bad access attempt: cartella_condivisa is a symlink outside the share path

provare ad aggiungere quanto segue nella sezione globale di smb.conf:

follow symlinks = yes
unix extensions = no
wide links = yes

Errori restituiti da smbclient e mount

NT_STATUS_ACCESS_DENIED

Se si riceve l'errore tree connect failed: NT_STATUS_ACCESS_DENIED assicurarsi che:

nome_utente:1000:XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX:AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA:[U          ]:AAA-BBBBBBBB:
Se l'output è vuoto o l'utente desiderato non compare significa che questo non è stato ancora aggiunto a samba (si veda come creare un utente).

NT_STATUS_BAD_NETWORK_NAME

In genere quest'errore di smbclient è dovuto ad una errata indicazione del servizio cui si vuole accedere, per esempio:

$ smbclient ////WWW.XXX.YYY.ZZZ//cartella_condivisa -U nome_utente
$ smbclient WWW.XXX.YYY.ZZZ -L -U nome_utente
$ smbclient //WWW.XXX.YYY.ZZZ/cartella_inesistente -U nome_utente
$ smbclient //nome_server_scoretto/cartella_inesistente -U nome_utente

Nel primo caso si sono usati troppi /, nel secondo l'opzione -L andava anticipata rispetto all'indirizzo IP e nel terzo caso si è indicata una risorsa condivisa inesistente. Nell'ultima riga si è usato o un nome al posto dell'indirizzo IP, il che è assolutamente lecito, tuttavia se tale nome è errato oppure il PC in uso non è in grado di risolvere correttamente il nome specificato allora si riceve l'errore in oggetto.

NT_STATUS_INVALID_NETWORK_RESPONSE

Qualora si dovesse riceve il seguente messaggio d'errore usando smbclient:

machine WWW.XXX.YYY.ZZZ rejected the negotiate protocol. Error was : NT_STATUS_INVALID_NETWORK_RESPONSE

controllare di aver incluso nel parametro hosts allow l'indirizzo WWW.XXX.YYY.ZZZ (o la subnet che lo contiene).

NT_STATUS_IO_TIMEOUT

Se si riceve il messaggio d'errore protocol negotiation failed: NT_STATUS_IO_TIMEOUT è possibile che smbd non sia in esecuzione, si veda "falso avvio" qui sopra.

NT_STATUS_CONNECTION_REFUSED

Se si riceve il messaggio d'errore Connection failed: Error NT_STATUS_CONNECTION_REFUSED è possibile che:

Schede di rete multiple

È possibile che nel caso siano presenti più schede di rete, di cui una o più non configurate, l'accesso al server Samba risulti impedito. Possibili soluzioni sono:

Impossibile montare automaticamente le risorse all'avvio

Se si riesce a montare manualmente le risorse remote senza problemi, ma non in automatica all'avvio tramite fstab, provare ad aggiungere alle opzioni della risorsa anche auto, quindi riavviare.
A questo punto eseguire:

# mount -a

Se la risorsa remota viene caricata correttamente è probabile che il problema sia di tipo temporale, ovvero il sistema tenta di montare la risorsa remota prima che l'interfaccia di rete sia correttamente configurata, altrimenti è probabile che ci sia un qualche errore nella relativa riga di fstab.
Nel primo caso se si usa uno strumento grafico come network-manager, il primo tentativo da fare è provare a configurare le interfacce di rete tramite /etc/network/interfaces, quindi riavviare.
Se il problema persiste si hanno ancora alcune opzioni:

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti