Problemi hardware

Da Guide@Debianizzati.Org.

Guida da adottare! Bannermv.png


Metodi di ricerca e soluzioni

Problemi con l'Hardware

Abbiamo installato Linux col disco scaricato e masterizzato, e' tutto andato bene, ma l'audio non si sente e/o la risoluzione video non e' quella desiderata.

Prima di tutto ci vuole un metodo di risoluzione del problema.

ma prima due righe di spiegazioni sono d'obbligo.

Premessa

La macchina funziona bene quando hardware (chips e transistor) e software (istruzioni e comandi) parlano la stessa lingua, ma sopratutto sanno con chi stanno dialogando, cioe' "Driver" giusto per chipset esatto. Per chipset si intende il nome della fabbrica che ha costruito l'integrato ed il nome che gli ha dato (numeri in genere), mentre i driver o moduli sono scritti in codice macchina con nomi simili (per forza) hai chips che comandano.

Info.png Metodo:
Trovare il nome dei chipset e caricare le giuste istruzioni per loro


Potete vedere alla Lista Hardware se ci sono i vostri moduli kernel (driver).

Esempio di problemi audio

C'e' un ottima e brevissima guida che spiega come Configurare la scheda audio. Vengono suggeriti dei comandi che applicheranno il Metodo. Ma se, ad esempio, se continuate a vedere a 800x600 su un bellissimo monitor, perché il chip e' datato, bisogna rimboccarsi le maniche per farlo funzionare.

Esempio di problemi video

Allora, il Metodo era

  1. Sapere che fare
    1. Trovare Nome chipset e driver
  2. Farlo
    1. Caricare le istruzioni
  1. Trovare il chipset
Chiediamolo direttamente alla macchina (aprite un terminale, diventate root # scrivete:).
# lspci

Ci mostra la 'lista pci' delle periferiche collegate (Per approfondire c'è la Guida ai comandi da terminale) oppure (sempre da terminale come root #, anche se funziona anche da semplice utente $)

# lshw
Ci mostra la 'lista hardware' che compone la nostra macchina. Se l'output dovesse superare le linee del monitor oltre il visibile (sicuramente) fate:
# lshw | less 
, ora con frecciaSU e frecciaGIU' potete scorrere tutto, premi il pulsante della q per chiudere.

Trovato il nome del chipset della scheda video, siamo a circa meta' del lavoro. Supponiamo sia un Intel 810 (abbastanza vecchio). Ora cerchiamo i driver che nel nostro caso sono moduli nel kernel. Per approfondire su quest'ultimo c'e' il "Debian Kernel Howto" che va a fondo. Si possono anche trovare driver ed indicazioni su questo sito In genere, nei kernel precompilati, abbiamo gia' quei moduli che ci servono.

Percio' (oramai si è capito che i comandi anticipati #, sono da root, quelli $ da utente semplice)

 #modprobe -l 

Lista dei moduli disponibili sulla propria macchina

 $lsmod 

Lista moduli attualmente caricati nel kernel

$ apropos <NomeModulo> 
# modinfo <NomeModulo> 

Per raccogliere info sul modulo da caricare Supponiamo che il chip era Intel 810, il modulo si chiama i810 Per caricare il modulo

# modprobe i810 

Abbiamo il modulo ma dobbiamo ancora sapere a quali frequenze lavora il nostro monitor. Prendere il libretto istruzioni monitor cercare frequenze Orizzontale in "KHz", Frequenze Verticale in "Hz".

E' finita la prima parte del Sapere comincia la seconda parte del Fare.
  1. Modificare parametri server grafico: /etc/X11/xorg.conf
    1. per inserirci:
      1. moduli kernel da caricare per far gestire la scheda video
      2. la risoluzione desiderata

Per approfondire sul server grafico c'è Guida alla configurazione di Xorg

Finisco la mini guida ricordandovi che senza un Metodo si puo' sempre andare per tentativi, anche perché il metodo si può sempre riusare in altri campi e situazioni, cosi' da diventare 'usato' e si sa' che le cose usate... :-)




Guida scritta da: Clabit

Swirl-auth20.png Debianized 20%

Estesa da:
Verificata da:

Verificare ed estendere la guida | Cos'è una guida Debianized

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti