Old:Madwifi

Da Guide@Debianizzati.Org.

Emblem-important.png Attenzione. Questa guida è obsoleta. Viene mantenuta sul Wiki solo per motivi di natura storica e didattica.
Poiché il progetto Madwifi è stato abbandonato, le istruzioni contenute in questa sono obsolete e, probabilmente, non funzioneranno. I driver "ath5k" e "ath9k" sono stati inclusi da tempo nel kernel e vengono attualmente supportati dalle persone appartenenti a quel ramo di sviluppo. Leggere a tal proposito la homepage di Madwifi.

Indice

Introduzione

I driver Madwifi supportano una vasta gamma di dispositivi Wireless, prevalentemente con interfaccia Pcmcia e PCI.
Qui è possibile ottenere una lista di tutti i dispositivi supportati.

Info.png Aggiornamento:
dal 12 Marzo 2009 i pacchetti madwifi e madwifi-tools sono stati tolti dai repository di Squeeze e Sid, in quanto contenenti parte di codice non strettamente aderente alle policies Debian e a causa della presenza di bug irrisolti, oltre che del probabile abbandono del progetto da parte del team di sviluppatori. I due pacchetti sono comunque tuttora presenti nei repository di Etch e di Lenny.


Preparazione del sistema

Per installare i driver Madwifi sono necessari i seguenti pacchetti:

oltre, ovviamente, agli strumenti per la compilazione quali gcc e make.

Per installare subversion e checkinstall è sufficiente un:

# aptitude install subversion checkinstall

per i kernel headers, invece, bisogna valutare la situazione: se si è ricompilato il kernel, sono già disponibili (a meno che non sia stata rimossa la directory /usr/src/linux-versione/ contenente i sorgenti del kernel). Se si ha un kernel pacchettizzato Debian, invece, è necessario installarli:

# aptitude install linux-headers-$(uname -r)

Download dei driver

Creiamo, innanzitutto, una directory in cui scaricare i driver:

# cd
# mkdir madwifi
# cd madwifi

Ora estraiamo l'ultima versione dal repository SVN:

# svn checkout http://madwifi-project.org/svn/madwifi/trunk madwifi-ng

potrebbe essere necessario attendere alcuni minuti.

Compilazione ed installazione

Per compilare, è sufficiente dare un
# cd madwifi-ng
# make

Una volta terminata la compilazione, si può usare checkinstall per installare i driver, mantenendo pulito il sistema:

# checkinstall

Giunti a questo punto avremo, nella directory madre, un pacchetto Debian, contenente il risultato della compilazione. Installiamolo con un semplice

# dpkg -i nomepacchetto.deb

Utilizzo

Il modulo verrà caricato automaticamente all'inserimento del dispositivo. Comunque, i moduli da inserire in caso di fallimento del caricamento automatico sono: ath_hal, ath_pci, ath_rate_sample, wlan, wlan_scan_sta.

Da leggere

http://svn.madwifi-project.org/madwifi/trunk/README




Guida scritta da: MaXeR

Swirl-auth20.png Debianized 20%

Estesa da:
Verificata da:

Verificare ed estendere la guida | Cos'è una guida Debianized


Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti