Old:DLP: ISO Howto (multiarch)

Da Guide@Debianizzati.Org.

Emblem-important.png Attenzione. Questa guida è obsoleta. Viene mantenuta sul Wiki solo per motivi di natura storica e didattica.

Debian Live Project

Sommario

User
Sviluppo
Progetto
Altro (non supportato)
Debian Live su HD

Con la seguente procedura manuale si possono produrre CD in grado di effettuare il boot su diverse architetture. Questo metodo si è rivelato efficace nel produrre un singolo CD avviabile su alpha, i386, pmax e sparc. Dovrebbe essere anche possibile far sì che il CD sia avviabile su macppc, vax, sun2, sun3 e sun3x.

Per creare un CD che sia avviabile su architetture multiple è necessario seguire in ordine i passi seguenti. Vi prego di notare che l'ordine è di importanza critica.code>

Indice

Preparazione

Assicuratevi di avere tutti i file necessari, inclusi i vari kernel e programmi di boot elencati nelle sezioni relative alle singole architetture.

Aggiungete una directory da qualche parte nella dir cdsources chiamata mdec.pmax e copiate lì il file bootxx_cd9660 di pmax. Per esempio, /cdsources/usr/mdec.pmax/bootxx_cd9660.

Aggiungete una directory da qualche parte nella dir cdsources chiamata mdec.vax e copiate lì il file xxboot di vax. Per esempio, /cdsources/usr/mdec.vax/xxboot.

Copiate il bootloader per macppc, ofwboot.xcf, in /cdsources.

Create un'immagine avviabile per i386.

# sh mkisofs -v -v -o output.iso -b i386/installation/floppy/boot-big.fs \ 
   -c boot.catalog -l -J -r -L /cdsources 2>&1 | tee /tmp/mkisofs.log
 exit

Si noti che la doppia presenza del flag -v è necessaria.
Se state creando un CD avviabile per un modello Open Firmware 3 di macppc assicuratevi di includere -hfs -part nei parametri per mkisofs.

Sparc

Eseguite mksunbootcd su una macchina NetBSD/sparc per installare i bootblock per sparc e sun2/sun3. In alternativa, installate il pacchetto sysutils/mksunbootcd sulla vostra macchina NetBSD preferita.

# mksunbootcd output.iso boot-sun4.fs boot-sun4c.fs boot-sun4m.fs boot-sun3.fs

Pmax

Eseguite il programma installboot(8) dedicato a NetBSD/pmax per installare i bootblock pmax. Si noti che per la coesistenza con altri bootblock per NetBSD i boot block per pmax vengono installati alla fine dell'immagine ISO.

# installboot -m pmax -v -o append,sunsum output.iso /tmp/mdec.pmax/bootxx_cd9660

L'opzione -o append,sunsum installa il primo stadio del bootblock alla fine dell'immagine, e aggiusta il checksum per il boot su una macchina Sun.

Vax

Eseguite il programma installboot(8) dedicato a NetBSD/vax per installare i bootblock vax. Si noti che per la coesistenza con altri bootblock per NetBSD i boot block per vax vengono installati alla fine dell'immagine ISO.

# installboot -m vax -v -o append,sunsum output.iso /tmp/mdec.vax/xxboot

(Vedi sezione su pmax per una spiegazione dei flag).

Alpha

Eseguite il programma installboot(8) dedicato a NetBSD/alpha per installare i bootblock alpha.

# installboot -m alpha -v -o append,sunsum output.iso /tmp/mdec.alpha/bootxx_cd9660

Si noti che l'installboot per alpha deve essere l'ultimo ad essere eseguito, perché al momento è l'unico back-end macchina-dipendente per installboot(8) che può calcolare il checksum per alpha. (Vedi sezione su pmax per una spiegazione dei flag).

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti