Installare una stampante Brother DCP 7055W

Da Guide@Debianizzati.Org.

Edit-clear-history.png Attenzione. Questa guida necessita di un controllo, per via del tempo trascorso dall'ultima verifica e delle versioni di Debian con cui è stata testata.

Debian-swirl.png Versioni Compatibili
Debian 7 "Wheezy"

Indice

Introduzione

La guida spiega come usare una stampante Brother DCP 7055w funzionante in tutte le sue caratteristiche (dalla stampa, alla scansione Wi-Fi) sotto Debian testing, attualmente nome in codice Wheezy.
I driver necessari per il funzionamento della stampante vanno prelevati dal sito inglese della Brother.
Sembra una procedura complessa ma in realtà è un susseguirsi di scarica pacchetto/installa pacchetto/copia comando su terminale. Alla fine si avrà la stampante perfettamente funzionante anche sulla nostra Debian :)

Info.png Driver per stampanti Brother
Non è escluso che i driver prelevabili dal sito possano funzionare anche per altri modelli, anzi sono presenti diversi driver per la stampa e driver per le scansioni per molti modelli di multifuzioni Brother.


Installazione dei driver di stampa

Tutta l'installazione è stata fatta tramite collegamento Wi-Fi, ma lo stesso procedimento si può seguire collegandola tramite cavo USB saltando le parti che non interessano.

1. Predisposizione della stampante al collegamento Wi-Fi

Accendere eventuali access point o funzione Wi-Fi del router.
Seguendo le istruzioni dal manuale, dal pannello della stampante premere il tasto Menu e selezionare 3. Rete -> 2. Imp. guidata -> Menu abil.WLAN ? -> .
Farà un elenco di reti SSID, selezionare quello a cui si vuole collegare la stampante e dare ok. Se la rete è protetta da password, inserirla scegliendo i caratteri con le frecce su e giù e poi dare ok -> ok -> sì -> ok.
La stampante si collegherà alla rete e se tutto è corretto stamperà un report.

2. Installazione dei driver

Installare CUPS e relativi pacchetti.

Bulb.png Suggerimento
Se si usa Debian a 64 bit installare i pacchetti ia32-libs e lib32stdc++ prima di proseguire.


Scaricare da questo indirizzo i pacchetti deb di LPR driver e cupswrapper driver e installarli. Se si usa Debian a 64 bit o se l'installazione non va a buon fine, forzare ogni pacchetto con:

# dpkg -i --force-all NOME-PACCHETTO

sostituendo NOME-PACCHETTO con quelli scaricati.

3. Configurazione collegamento Wi-Fi

Per far riconoscere la stampante Wi-Fi a Debian installare system-config-printer e avviarlo semplicemente con:

$ system-config-printer

cliccare con il destro sulla stampante DCP7055W-> proprietà e inserire su URI dispositivo la seguente riga:

lpd://IP-STAMPANTE/binary_p1

Sostituire IP-STAMPANTE con appunto l'indirizzo IP della stampante. Se non si conosce lo si può vedere dal pannello della stampante: premere il tasto Menu e selezionare 3. Rete -> 1. TCP/IP -> 2. Indirizzo IP. Se compare un messaggio di errore di autenticazione che non permette modifiche, avviare system-config-printer da root.

Una volta configurata, la stampante può essere gestita sia dall'interfaccia di CUPS sia con il software Brother inserendo nel browser l'indirizzo IP della stampante. Per le voci con la chiave rossa usare come username admin e password access, per quelle con la chiave verde usare l'username user e password access.

Metodo alternativo con CUPS

Aprire l'interfaccia di CUPS da browser tramite l'indirizzo:

http://localhost:631/printers

e selezionare la stampante DCP7055W -> Administration -> Modify printer. Verrà richiesto username e password del sistema, inserire come utente root e relativa password. Inserire i seguenti parametri:

Configurazione dello scanner

Per utilizzare lo scanner servono altri driver, che vanno scaricati a questo indirizzo.

1. Installazione dei driver

Installare il pacchetto sane-utils e per avere un'interfaccia grafica anche xsane e xsane-common.
Scaricare da questo indirizzo il pacchetto deb brscan4 32bit o brscan4 64bit in base alla propria architettura e installarlo. Fare lo stesso con scan-key-tool 32bit o scan-key-tool 64bit. Se si hanno problemi forzare l'installazione sempre con:

# dpkg  -i  --force-all NOME-PACCHETTO

sostituendo NOME-PACCHETTO con quelli scaricati.
Avviare il driver in background da terminale con:

$ brscan-skey

Per verificare che veda lo scanner dare:

$ brscan-skey -l

e se tutto è andato bene riporterà un output del tipo:

 scanner           : brother4:net1;dev0  : 192.168.1.6          Active

2. Configurazione e uso

Per aggiungere lo scanner dare il seguente comando sostituendo alcuni parametri:

$ brsaneconfig4 -a name=NOME-SCANNER model=MODELLO-SCANNER ip=IP-STAMPANTE

dove i primi due parametri si possono inserire a piacimento (NOME-SCANNER sarà il nome a piacimento da impostare, MODELLO-SCANNER il modello) mentre l'ultimo no. IP-STAMPANTE è appunto l'IP della multifunzione e va inserito. Se non si conosce lo si può vedere dal pannello della stampante: premere il tasto Menu e selezionare 3. Rete -> 1. TCP/IP -> 2. Indirizzo IP.
Per verificare che sia stato aggiunto lo scanner, il seguente comando dovrà mostrare nome e IP impostati:

$ brsaneconfig4 -q | grep NOME-SCANNER


Per usare lo scanner avviare prima brscan-skey dando da terminale semplicemente:

$ brscan-skey

e lo si può usare da PC con XSane oppure con Gimp (menu File -> Crea -> XSane -> device dialog/nome scanner. Funziona anche la scansione inviata al PC dalla stampante tramite il pulsante Scan.

Altre fonti

Il sito inglese della Brother offre sia i driver sia le istruzioni generiche di installazione per questo e per altri modelli di stampante.




Guida scritta da: Speppa 16:27, 7 feb 2013 (CET)

Swirl-auth20.png Debianized 20%

Estesa da:
Verificata da:

Verificare ed estendere la guida | Cos'è una guida Debianized

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti