Installare estensioni per Firefox comuni a tutti gli utenti

Da Guide@Debianizzati.Org.

Trash 01.png Attenzione. Questa guida è stata proposta per la cancellazione in quanto contenente materiale potenzialmente dannoso, inutile o fuorviante.
Motivo: Spostata qui.


Debian-swirl.png Versioni Compatibili
Tutte le versioni supportate di Debian

Indice

Introduzione

Una delle principali caratteristiche del browser Iceweasel e del suo gemello Firefox (ed anche di altri software Mozilla come Thunderbird e Icedove), è la loro modularità che si concretizza nella possibilità di installare parti aggiuntive, chiamate Componenti aggiuntivi o estensioni, che ne aumentano le funzionalità.
In genere quando un utente installa un componente aggiuntivo, questo viene reso disponibile solo all'utente stesso. Tuttavia è possibile installare le estensioni in modo che siano disponibili per tutti gli utenti, senza dover ricorrere ad installazioni multiple.
Come operazione preliminare, installiamo Iceweasel in lingua italiana se non è già presente:

# apt-get install iceweasel-l10n-it


Installazione da repository

Se siamo fortunati, possiamo installare il componente aggiuntivo cercato direttamente dai repository ufficiali con un apt-get, come ad esempio:

# apt-get install xul-ext-adblock-plus

e questo sarà disponibile per tutti gli utenti. Tutte le estensioni presenti nei repository iniziano con "xul-ext-" e saranno aggiornabili o rimovibili dal gestore dei pacchetti.


Installazione manuale

Se le estensioni che ci interessano non sono presenti nei repository, si scarica il file .xpi del componente aggiuntivo dalla pagina dei Componenti aggiuntivi: basta cliccare col destro sul pulsante "Aggiungi a Firefox" e scegliere "Salva destinazione con nome...". Dopo si chiude Iceweasel e si apre il file .xpi appena scaricato con un gestore di archivi compressi (come ad esempio file-roller) e si guarda al contenuto del file install.rdf che è in formato XML. Bisogna copiare il valore del primo tag <id> (ce ne potrebbero essere altri) e rinominare il file .xpi con quel valore. Si avrà quindi il file <id>.xpi che bisognerà copiare in /usr/lib/iceweasel/extensions/ con:

# cp <id>.xpi /usr/lib/iceweasel/extensions/

Esempio: scarico l'estensione "Saved Password Editor", un file con nome saved_password_editor-2.7-fx+tb+sm.xpi. Lo apro con file-roller e visualizzo il file install.rdf con gedit e queste sono le prime righe del file:

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>
<RDF:RDF xmlns:RDF="http://www.w3.org/1999/02/22-rdf-syntax-ns#"
         xmlns="http://www.mozilla.org/2004/em-rdf#">
  <RDF:Description about="urn:mozilla:install-manifest">
    <id>savedpasswordeditor@daniel.dawson</id>
    <type>2</type>
    <name>Saved Password Editor</name>
    <version>2.7</version>
    <description>Adds the ability to create and edit entries in the password manager.</description>

il valore cercato è nella 5a riga, ed è savedpasswordeditor@daniel.dawson. Quindi copio tale valore e vado a rinominare il file .xpi con questo valore, per poi copiarlo nella directory delle estensioni globali:

$ mv saved_password_editor-2.7-fx+tb+sm.xpi savedpasswordeditor@daniel.dawson.xpi
# cp savedpasswordeditor@daniel.dawson.xpi /usr/lib/iceweasel/extensions/

Per rimuovere l'estensione basta cancellare il file .xpi.
Nota importante: le estensioni installate in questo modo non verranno aggiornate automaticamente ma bisognerà ripetere la procedura con la nuova versione, cancellando la vecchia.




Guida scritta da: Mit

Swirl-auth20.png Debianized 20%

Estesa da:
BubuXP 01:01, 12 mag 2013 (CEST)
Verificata da:

Verificare ed estendere la guida | Cos'è una guida Debianized

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti