Iceweasel & Icedove: i profili

Da Guide@Debianizzati.Org.

Debian-swirl.png Versioni Compatibili
Debian 6 "Squeeze"
Debian 7 "Wheezy"
Debian 8 "Jessie"
Verificala con Stretch

Indice

Introduzione

Una caratteristica che ritengo molto utile dei due programmi in questione è la loro possibilità di gestire profili diversi. Io la sfrutto principalmente per condividere i dati di internet e di posta fra le varie distribuzioni del mio sistema multiboot, ma può essere utilizzata anche in modo diverso. Ovviamente anche i programmi gemelli Firefox e Thunderbird possiedono questa funzione.

I Profili

In pratica un profilo è una cartella dove sono memorizzati tutti i dati: nel caso di Iceweasel tale cartella contiene i segnalibri, le password e tutte le nostre impostazioni; in Icedove contiene le nostre impostazioni, comprese quelle dei nostri account, gli indirizzi di posta e, naturalmente, le e-mail scaricate. Quando lanciamo questi programmi per la prima volta viene creata una cartella del profilo di default, memorizzato nella cartella ~/.mozilla/firefox/ nel caso di Iceweasel e in ~/.icedove/ per Icedove; senza azioni da parte nostra saranno sempre utilizzati questi profili.

Le cartelle dei profili sono caratterizzate da una stringa casuale di lettere e numeri e dal nome del profilo: xxxxxxxx.default.

Creazione di un nuovo profilo

D'ora in avanti prenderemo in considerazione solo Iceweasel; d'altra parte per Icedove si agisce esattamente nello stesso modo. Io suggerirei questa procedura:

Naturalmente non è obbligatorio creare il nuovo profilo nella cartella /home/utente e nemmeno renderlo invisibile chiamando la cartella col punto davanti.

Lanciare Iceweasel (Icedove) con un determinato profilo

Per eseguire Iceweasel con un determinato profilo basta creare un lanciatore con il comando:

iceweasel -P "nomeprofilo"

Nel caso in esempio utilizzeremo il comando:

iceweasel -P "nuovo profilo"

Utilizzo

Nel caso di Iceweasel si potrebbero avere diversi profili, dedicati magari a temi diversi.

Si può però fare anche un utilizzo opposto. Ad esempio in un sistema multiboot, dove sono installati Debian stabile 32 bit, Debian testing e Debian stabile 64 bit, si può predisporre una partizione condivisa per i dati. In questa partizione, oltre a tutti i file personali, ci saranno due profili, uno per Iceweasel e uno per Icedove, che si useranno da una qualunque delle tre distro installate. In questo modo dal punto di vista di internet e della posta elettronica è assolutamente indifferente se si avvia una distro o l'altra perché i dati saranno sempre gli stessi.

Guida facilitata

È possibile utilizzare delle apposite estensioni per creare, gestire e utilizzare i profili anche in multipla istanza. Tra queste la più nota è ProfileSwitcher.




Guida scritta da: Stampante 18:28, 15 feb 2010 (CET)

Swirl-auth60.png Debianized 60%

Estesa da:
Verificata da:
Stemby
HAL 9000 21:31, 13 mag 2015 (CEST)

Verificare ed estendere la guida | Cos'è una guida Debianized

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti