Hostname

Da Guide@Debianizzati.Org.

È utilizzato per identificare univocamente un host sulla rete. Dev'essere quindi univoco all'interno di un dominio, che a sua volta è univoco in relazione al proprio livello.

Per esempio un host con nome host1 appartenente al dominio miodominio è identificabile con la stringa host1.miodominio, a cui sono da aggiungersi le stringhe dei domini di livello superiore. Per cui se il dominio è già di primo livello, esso sarà nella forma miodominio.it, miodominio.com, ecc...; e pertanto l'hostname completo diverrà host1.miodominio.it/com/.... Se invece è di secondo livello, l'hostname sarà nella forma: host1.miodominio.dominio-primo-livello.it/com/...; e così via.

L'host di una macchina GNU/Linux Debian è identificabile e modificabile tramite il comando hostname, che a sua volta fa riferimento al file di configurazione /etc/hostname, comune a tutti i sistemi operativi UNIX e Unix-like, come appunto GNU/Linux.

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti