Discussioni old:Samba e OpenLDAP: creare un controller di dominio con Ubuntu Server Samba PDC

Da Guide@Debianizzati.Org.

Ho trovato un problema nella sezione della guida che riguarda la configurazione di Samba come PDC, in particolare dove, per configurare un roaming profile, si dice:

Per poter ottenere un valido roaming profile con client windows è necessario copiare la cartella "Default User", 
che si trova in C:\Documents and Settings, nella cartella /home/samba/netlogon. Prima di copiarla bisogna editare 
il file NTUSER.dat dal registro regedit. Seguire questo procedimento:
1 . Start>Esegui>regedit>(posizionarsi su)HKEY_LOCAL_MACHINE
2. (andare su)file>carica hive>C:\Documents and Settings\Default User\NTUSER.dat>apri>(digitare nome)Default
3. (entrare in)HKEY_LOCAL_MACHINE>Default>Software>Microsoft>Windows>CurrentVersion>Explorer>User Shell Folder
4. cambiare i Dati, da %USERPROFILE% a %LOGONSERVER%\profiles\%USERNAME% dei Nomi: Desktop;Favorites;History;
   Local AppData; Local Settings;My Pictures;Personal; PrintHood;Recent (a scelta anche Cookies e Cache)
   es. da %USERPROFILE%\Desktop a %LOGONSERVER%\profiles\%USERNAME%\Desktop (così per tutti i nomi)
5. (posizionarsi su) Default
6. (andare su) file>scarica hive
7. copiare su /home/samba/netlogon la cartella "Default User" così modificata.

Il problema è la chiave "Local Settings". Spostandola su server Outlook Express cessa di funzionare, perchè salva i suoi file in "Impostazioni Locali\Dati applicazioni|Identities\..." , ma non è in grado di gestire un percorso di rete nella forma \\server\profiles\nomeutente\Impostazioni Locali.
Ho risolto configurando il roaming profile senza cambiare la chiave relativa a Local Settings.
--Ferdybassi 10:33, 3 nov 2011 (CET)

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti