Debian on an HP nx8220

Da Guide@Debianizzati.Org.

Trash.png
Attenzione
Questo articolo è ancora incompleto o richiede delle verifiche. Sentiti libero di contribuire cliccando sul tasto "Modifica".


Scarichiamo il cd del "net-install" da qui : http://www.debian.org/CD/netinst/

Dovete scaricare quella adatta alla vostra piattaforma che, nel caso di un pc casalingo o che avete comprato all'iper e' i386 :))



Indice

Installazione Debian

Facciamo partire la macchina con il cd e digitiamo al prompt #linux26 per fare in modo che parta con il kenel 2.6.8

Dopo il primo avvio e la scelta della lingua sicuramente la scheda di rete NON sarà riconosciuta, procediamo quindi a mano, selezionando dall'elenco il driver "tg3 : Broadcom Tigon3 Gigabit Ethernet"

Diamo un nome host alla macchina ed anche un dominio se l'abbiamo... e procediamo con il partizionamento, a questo punto attendiamo la fine dell'installazione di "base".

Configurare il bootloader sul mbr del disco per fare in modo che la macchina si avvii ;)

Il cd viene espulso e la macchina si riavvia.... ci siamo quasi..

Le operazioni d'installazione sono da eseguire come "root" oppure come utente "sudo"..

Come abilitare il sudo : Per aggiungere il vostro utente tra i "sudores users" entrate in console come root, digitate il comando "visudo" tutto attaccato, aggiungete sotto l'utente root anche il vostro ed applicate le stesse opzioni, come segue : root ALL=(ALL) ALL ale ALL=(ALL) ALL

A questo punto ogni volta che vorrete lanciare un'applicazione con i privilegi di root basterà anteporre il comando "sudo" es. sudo synaptics ;)

Prima configurazione

Apt

- La prima cosa che facciamo è aggiungere nel file /etc/apt/source.list le sezioni che ci servono, come in esembio :

deb http://debian.fastweb.it/debian/ stable main non-free contrib deb-src http://debian.fastweb.it/debian/ stable main non-free contrib

ed aggiorniamo apt con #apt-get update

- Installiamo a questo punto l'interfaccia X con il seguente comando :

  #apt-get install x-window-system gdm gnome module-assistant
   
  Installa il sistema x, il gdm per la gestione delle sessioni grafiche e l'ambiente Desktop Gnome ed il Module Assistant per la pacchettizzazione 
  dei moduli ;)

-Configuriamo alla alla "bene-meglio" il server X

Configurazione Video

- Scarichiamo il driver (ati-driver-installer-8.19.10-i386.run) della nostra scheda video "ATI radeon mobility X600" dal sito http://support.ati.com


- Lanciamo da prompt #module-assistant e seguiamo il menu fino a "Prepare"... scarichiamo il necessario.

- Una volta copiato il file sulla macchina digitiamo #sh ati-driver-installer-8.19.10-i386.run e seguiamo i passi richiesti facendo attenzione alle risposte!!

Alla fine, se la configurazione è stata eseguita correttamente ci dovrà restiruire una riga avvisandoci di aver cancellato la cartella temporanea... se non è così c'è qualche cosa che tocca e ci conviene controllare il log...

Editiamo il file /etc/X11/XF86Config-4 editando come segue :


Section "InputDevice"
    Identifier  "Mouse1"
    Driver "mouse"
    Option "Protocol"   "ImPS/2"
    Option "ZAxisMapping"   "4 5"
    Option "Device"     "/dev/input/mice"
EndSection
 
 
Section "Screen"
    Identifier  "Screen0"
    Device      "ATI Graphics Adapter"
    Monitor     "Monitor0"
    DefaultDepth 24
    #Option "backingstore"
  
    Subsection "Display"
        Depth       24
        Modes       "1280x800"
        ViewPort    0 0  # initial origin if mode is smaller than desktop
    EndSubsection
EndSection

Salvato il file da prompt digitiamo /etc/init.d/gdm restart ... Magicamente saremo a 1280x800!! :))

Audio

- Passiamo all'audio digitando da prompt #apt-get install alsa-base

- Configuriamo alsa da prompt #alsaconf e seguiamo la procedura guidata...

Wireless

Apriamo X e scarichiamo dal sito ipw2200.sf.net i file del firmware e scompattiamoli nella cartella /usr/src/fw

  1. mkdir /usr/src/fw
  2. mv ipw2200-fw-2.4.tgz /usr/src/fw
  3. cd /usr/src/fw
  4. tar xzfv ipw2200-fw-2.4.tgz
  5. cp *.fw /usr/lib/hotplug/firmware/


Warning.png
ATTENZIONE
  1. rename 2.4 2.2 ipw-2.4*.fw

Questo rinomina dev'essere fatto in quanto se no il modulo vi darà errore -5 ;) Provare per credere!!;)


Lanciamo module-assistant #module-assistant

- Selezioniamo "Select" e poi il modulo "ipw2200" - recuperiamo i sorgenti con "Get" - Costruiamolo con "Build", vi chiederà anche di installarlo, scegliete "Si" ;)

Una volta che ha finito "tutti i suoi ciapini" usciamo dal programma e da prompt #modprobe ipw2200 Se tutto è andato bene NON deve restituire errore e per verificare se è caricato da prompt digitiamo #lsmod | grep ipw220 Dovrebbe restituire una cosa simile :

secure:/# lsmod | grep ipw2200 ipw2200 142472 0 ieee80211 36772 1 ipw2200 ieee80211_crypt 6088 2 ipw2200,ieee80211 firmware_class 9728 2 ipw2200,tg3

Adesso installiamo le utility per gestire il tutto con, da prompt, #apt-get install wireless-tools e da prompt digitiamo #iwconfig e magicamente :

secure:~# iwconfig eth1 unassociated ESSID:off/any

         Mode:Managed  Channel=0  Access Point: 00:00:00:00:00:00
         Bit Rate=0 kb/s   Tx-Power=20 dBm
         RTS thr:off   Fragment thr:off
         Encryption key:off
         Power Management:off
         Link Quality:0  Signal level:0  Noise level:0
         Rx invalid nwid:0  Rx invalid crypt:0  Rx invalid frag:0
         Tx excessive retries:0  Invalid misc:0   Missed beacon:0

Evviva!!! Il wifi va!! Va!! Va!!

Mouse

Adesso passiamo al mouse, abilitiamo lo "scrolling" sul tuoch pad, funziona cosi' comoda, ma che pochi conoscono!!

- Per cominciare installiamo con i driver giusti #apt-get install xfree86-driver-synaptics

- Modifichiamo il file /etc/X11/XF86Config-4 come segue :

aggiungiamo come modulo da caricare il synaptics

Load "synaptics"

eliminiamo la vecchia riga del mouse :


  1. Section "InputDevice"
  2. Identifier "Mouse1"
  3. Driver "mouse"
  4. Option "Protocol" "ImPS/2"
  5. Option "ZAxisMapping" "4 5"
  6. Option "Device" "/dev/input/mice"
  7. Option "Emulate3Buttons"
  8. EndSection


e aggiungiamo questa :

Section "InputDevice"

       Driver  "synaptics"
       Identifier "Touchpad"
       Option  "CorePointer"
       Option  "Device"        "/dev/input/mice"
       Option  "Protocol"      "auto-dev"
       Option  "LeftEdge"      "1700"
       Option  "RightEdge"     "5300"
       Option  "TopEdge"       "1700"
       Option  "BottomEdge"    "4200"
       Option  "FingerLow"     "25"
       Option  "FingerHigh"    "30"
       Option  "MaxTapTime"    "180"
       Option  "MaxTapMove"    "220"
       Option  "VertScrollDelta" "100"
       Option  "MinSpeed"      "0.06"
       Option  "MaxSpeed"      "0.12"
       Option  "AccelFactor"   "0.0050"
       Option  "SHMConfig"     "on"

EndSection


poi in fondo al file (lo possiamo raggiungere con "shit"+g) modifichiamo la sezione "Layout" modificando l'input device

InputDevice "Touchpad" "CorePointer"

Riavviamo X ed il nostro touchpad scrollerà!!

Gestione PC

Installiamo i controlli acpi con #apt-get install acpi acpid

A questo punto il controllo della batteria dovrebbe funzionare :))

Installiamo laptop_mode per avere un'autonomia maggiore quando non siamo attaccati alla corrente!!




Guida scritta da: Ckale82

Swirl-auth16.png Debianized 16%

Verificata da:
Estesa da:

Verificare ed estendere la guida | Cos'è una guida Debianized

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti