Canon Lide 200 - USB scanner

Da Guide@Debianizzati.Org.

Emblem-important.png Attenzione. Questa guida è obsoleta. Viene mantenuta sul Wiki solo per motivi di natura storica e didattica.

Indice

Per far funzionare lo SCANNER CANON LIDE 200, sia con Debian che con distribuzioni derivate, seguire questi passi.

Installazioni preliminari

Installiamo Xsane:

# apt-get istall xsane

Installiamo le librerie necessarie per la compilazione dei pacchetti:

# apt-get install libusb-dev build-essential libsane-dev

Compilazione backends

Installiamo dei backends sane tramite git:

# apt-get install git-core

Scarichiamo i sorgenti in una cartella di nome 'sane-backends' nella nostra home directory:

$ git clone git://git.debian.org/sane/sane-backends.git

Entriamo nella cartella appena creata e compiliamo:

$ cd sane-backends
$ ./configure --prefix=/usr --sysconfdir=/etc --localstatedir=/var
$ make
# make install

l'ultimo comando va impartito con i permessi di root.

Configurazione

Apriamo il file 40-libsane.rules per editarlo:

# nano /lib/udev/rules.d/40-libsane.rules

aggiungendo queste righe:

# Canon CanoScan Lide 200
ATTRS{idVendor}=="04a9", ATTRS{idProduct}=="1905", ENV{libsane_matched}="yes"

quindi salvare il file e riavviare.

A questo punto lo scanner dovrebbe funzionare. In caso negativo impartire i seguenti comandi per individuare eventuali malfunzionamenti e risalire alle cause:

# lsusb
# sane-find-scanner
# scanimage -L
# scanimage -T
# scanimage -V

L'ultimo comando dovrebbe contenere nel suo output qualcosa di simile:

(sane-backends) 1.0.22git; backend version 1.1.0

Assicuriamoci che il nostro scanner compaia in elenco:

$ cat /etc/sane.d/genesys.conf

e se non risultasse in elenco:

cp ~/sane-backends/backend/genesys.conf.in /etc/sane.d/genesys.conf




Guida scritta da: S.p.q.r.

Swirl-auth20.png Debianized 20%

Estesa da:
Verificata da:

Verificare ed estendere la guida | Cos'è una guida Debianized

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Risorse
Strumenti